Manfredonia
A cura dei Carabinieri

Manfredonia. Evade dai domiciliari, arrestato 52enne Antonio Del Nobile

Bloccato e condotto negli uffici della Compagnia Carabinieri di Manfredonia, a conclusione dei necessari accertamenti, è stato quindi dichiarato in stato di arresto


Di:

Manfredonia, 17 gennaio 2018. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Manfredonia hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, il pregiudicato 52enne Antonio Del Nobile, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Una pattuglia, infatti, veniva allertata tramite la Centrale Operativa che era stato segnalato l’allarme di allontanamento del braccialetto elettronico, installato al detenuto domiciliare. Postasi immediatamente alle ricerche dell’uomo, la pattuglia lo individuava poco dopo fuori dalla propria abitazione, senza alcun giustificato motivo.

Bloccato e condotto negli uffici della Compagnia Carabinieri di Manfredonia, a conclusione dei necessari accertamenti, è stato quindi dichiarato in stato di arresto per evasione e ricondotto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

Manfredonia. Evade dai domiciliari, arrestato 52enne Antonio Del Nobile ultima modifica: 2018-01-17T10:00:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • Alfredonia

    ” Ricondotto ai domiciliari…” praticamente i carabinieri gli fanno da tassista, rimettendoci il costo della benzina…..
    Povera Italia, come e’ stata ridotta.

  • SONO 400MILA VOLTE CHE QUESTO INDIVIDUO VIENE ARRESTATO E MESSO AI DOMICILIARI PER ROMPERE L ANIMA ALLA GENTE QUESTA E ‘ LA LEGGE ITALIANA CHE I MAGISTRATI MOLTE VOLTE PRENDONO UN PO’ ALLA LEGGERA


  • Gino

    Portatelo in Siberia


  • IL BELLO

    Ergastolo ad onorem


  • Luca

    Mi chiedo ma questo individuo da quando è nato quanto è costato alla società.


  • Skifato

    E dov’è la notizia??? Evade anche col braccialetto questo fa capire quando questo individuo e sicuro che non lo faranno mai nulla.


  • boxer

    Se vi ruba nella auto, e siete certi che sia stato lui, nononstante lui neghi sempre (anche se lo becchi in flagranza) andate a casa sua e riprendetevi tutto e se non trovate quello che vi ha sottratto è perché già l’ha piazzato fatevi dire a chi l’ha venduto e se non la recuperate prendetevi i soldi che ha fatto. Non fatevi intimorire.


  • LINO

    -a vitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa


  • The King

    Ottime referenze per candidarsi in politica


  • MICHELE

    Giustiziere non ti vergogni a scrivere certe volgarità (siamo intervenuti,ndr)


  • Ingiustizia

    Purtroppo queste sono le leggi in Italia. Si può cambiare soltanto votando gente che ha il coraggio di fare leggi molto più severe. Più tutela per gli onesti, meno tutela per i delinquenti.


  • padre ralph

    perche era agli arresti domiciliari ??

  • Rispondo a Luca…hai ragione e a questo se gli diamo uno stipendio.risparmiamo…e poi mi piace che un pluripregiudicato del calibro di Tonino primo -di sterei al mondo ha gli occhi coperti sulla foto

  • Rispondo a Luca…hai ragione e a questo se gli diamo uno stipendio.risparmiamo…e poi mi piace che un pluripregiudicato del calibro di Tonino primo +di sterei al mondo ha gli occhi coperti nella foto


  • Franco

    Ecco come è stata ridotta la giustizia italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This