Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

GOSSIP Totti fa la lista degli amanti di Ilary Blasi (molto famosi), lei tira in ballo Noemi Bocchi

La conduttrice ha accusato l’ex marito di aver sperperato 3 milioni e 324 mila euro in 3 anni al casinò di Montecarlo

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
17 Febbraio 2024
Hot motori // Live //

ROMA – La guerra in casa Totti si fa sempre più accesa.

E adesso sotto la lente d’ingrandimento finiscono i conti correnti di Francesco Totti e Ilary Blasi. La conduttrice ha accusato l’ex marito di aver sperperato 3 milioni e 324 mila euro in 3 anni al casinò di Montecarlo.

Questo almeno è quanto emergerebbe dalle carte processuali della separazione, svelate dal quotidiano La Verità.

In cui c’è scritto che: «Con profonda amarezza e molta preoccupazione, la signora Blasi ha appreso che il marito, il padre dei suoi figli, in media “brucia” al casinò importi pari a 6,5 volte quello che destina ai figli».

Al centro del dibattito c’è l’assegno di mantenimento che Totti versa ai figli. Ma non solo. Anche le reciproche accuse di tradimento. L’attuale compagna dell’ex capitano della Roma, Noemi Bocchi, verrà sentita in tribunale.

Ma i legali di Totti avrebbero controbattuto indicando altri presunti flirt di Ilary Blasi, oltre a Cristiano Iovino (l’uomo del caffè), che verrà ascoltato.

Fonte: dire

L’assegno ai figli

L’assegno di mantenimento provvisorio che Totti versa per il mantenimento di Cristian, Chanel e Isabel al momento ammonta a 12.500 euro al mese (lei ne aveva chiesti oltre il doppio). Secondo Ilary, Francesco inoltre pagherebbe in ritardo. Lei gli rinfaccia uno stile di vita eccessivo.

«Nel periodo dal settembre 2020 al settembre 2023 risulta che ha sperperato al gioco — mediante svariati bonifici, la maggior parte dei quali a favore del Casinò di Montecarlo — l’impressionante somma complessiva di 3 milioni 324 mila euro».

Stando alla ricostruzione de La Verità, l’ex 10 giallorosso avrebbe inoltre evitato di documentare alcuni conti bancari (uno a Singapore), nascondendoli ai giudici.

Totti, sempre secondo Ilary, sarebbe inoltre un padre negligente: una volta avrebbe lasciato in albergo la figlia Isabel, 7 anni, per presenziare un evento. Se fosse vero tuttavia avrebbe ricevuto una denuncia per abbandono di minore come invece non è accaduto.

Fonte: ilriformista

I tradimenti

Ilary Blasi chiama in causa Noemi Bocchi (e forse altre «avventure») sostenendo che sia stata la causa della fine del loro matrimonio.

La nuova compagna del Capitano sarà certamente sentita in aula. Francesco Totti invece ha chiesto e ottenuto che sia convocato come testimone Cristiano Iovino, ovvero «l’uomo del caffè», il personal trainer che ha raccontato di avere avuto una «relazione intima» con Ilary, cominciata nel 2020, molto prima dell’avvento di Noemi.

Ma non solo. I legali di Totti, Antonio Conte e Laura Matteucci, nella loro memoria avrebbero indicato anche altri presunti flirt di Ilary Blasi. Si tratterebbe di personaggi noti nel mondo dello spettacolo.

I guadagni di Ilary

E poi c’è la questione economica. Non solo i guadagni di Totti, ma anche quelli di Ilary. La conduttrice Mediaset infatti, secondo le ricostruzioni degli avvocati della controparte, avrebbe sui conti correnti una notevole liquidità.

Ilary sarebbe molto ricca, forse più dell’ex consorte. Solo per il docufilm Unica si dice che abbia guadagnato 700 mila euro. Inoltre avrebbe molte società a lei riconducibili.

In particolare la «Number 5» (che ricorda la famosa «Number 10» del Capitano), intestata al padre, Roberto Blasi, sarebbe assai florida.

Se fosse dimostrato, ecco che la cifra dell’assegno mensile verrebbe molto ridotta. Anche perché il primogenito Cristian, ormai maggiorenne, vive e lavora a Madrid, ed è economicamente indipendente.

Fonti verificate: IL GAZZETTINO //

1 commento su "Totti fa la lista degli amanti di Ilary Blasi (molto famosi), lei tira in ballo Noemi Bocchi"

  1. Invece di sperperare milioni di euro al gioco, certa gente , pensassero a finanziare le ricerche mediche di tante malattie rare esistenti, affinche’ si possa trovare un farmaco per la cura di tanti bambini, ragazzi e giovani, e chissa’, in futuro, per i loro cari.

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.