"Nel 2017, nel Comune sipontino il 1,48% dei contribuenti ha dichiarato un reddito da lavoro autonomo"

Manfredonia, reddito dipendente medio 14.849 €. Autonomo: 31.852 €

"Nella Valle d’Aosta un terzo dei comuni la percentuale di redditi dichiarati da lavoro autonomo è superiore alla media nazionale"


Di:

Roma, 17 aprile 2018. ”Nel 2017, nel Comune di Manfredonia il 1,48% dei contribuenti ha dichiarato un reddito da lavoro autonomo. La media nazionale è dell’1,87%”.

Comune: Manfredonia
Reddito autonomo medio: 31.852 €
Reddito dipendente medio: 14.849 €”.

E’ quanto emerge dai dataset scaricabili dal sito del Mef, relativo alle dichiarazioni per redditi da lavoro autonomo presentate nel 2017 in Italia. In totale sono 764mila. Lo riporta un articolo odierno de “Il Sole 24 Ore“, relativo ai guadagni dei liberi professionisti.

“Anche con informazioni parziali, però, è possibile tentare di costruire un profilo dei lavoratori autonomi italiani”, riporta il Sole 24Ore. “E il primo passo consiste nel comprendere dove vivano. Ora, stando ai dati del Mef, nel 2017 in media solo l’1,87% dei contribuenti italiani ha dichiarato un reddito da lavoro autonomo”.

”Il colpo d’occhio restituito dalla mappa vede le percentuali più alte concentrarsi nei capoluoghi di provincia e nei comuni della cintura. Tanto che succede che a Cusago, poco meno di 4mila abitanti a 11 chilometri dal centro di Milano, il dato sia addirittura maggiore che nel capoluogo lombardo. Per la cronaca, si tratta del 5,18% di redditi da lavoro autonomo contro il 4,35% registrato sotto la Madonnina”.

”Poi non mancano le eccezioni. La Valle d’Aosta ne è un esempio. Qui in quasi un terzo dei comuni la percentuale di redditi dichiarati da lavoro autonomo è superiore alla media nazionale. E lo stesso vale anche per la zona di Bardonecchia, la ‘stazione sciistica’ dei torinesi”.

Manfredonia, reddito dipendente medio 14.849 €. Autonomo: 31.852 € ultima modifica: 2018-04-17T10:28:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This