ManfredoniaStato news
All’interno del noto locale hanno beccato il soggetto che aveva fatto scattare l’allarme

Riempie busta di birre poi aggredisce poliziotto: arrestato 36enne di Manfredonia

L’uomo ha opposto resistenza all’arresto, tanto che uno dei poliziotti intervenuti è stato portato al pronto soccorso per delle cure


Di:

Mancavano venti minuti alle cinque di questa mattina quando si è attivato l’allarme nella centrale operativa della Fifa Security di Porto d’Ascoli, relativo al Jonathan, locale che si trova sul lungomare di San Benedetto. Immediatamente la pattuglia di zona è precipitata sul posto. All’interno del noto locale hanno beccato il soggetto che aveva fatto scattare l’allarme. Si tratta di un 36enne, M.G., originario di Manfredonia, che aveva riempito una busta di bottiglie di birra con l’intento di rubarle.

Nel frattempo era stato avvisato anche il Commissariato di San Benedetto del Tronto che ha inviato sul posto una volante. L’uomo ha opposto resistenza all’arresto, tanto che uno dei poliziotti intervenuti è stato portato al pronto soccorso per delle cure.

fonte https://www.youtvrs.it/il-ladro-di-birra-colto-con-le-mani-nel-sacco-nello-chalet-36enne-in-manette/?fbclid=IwAR3Fsnulu9uYajYjHNghRwdwrBXEjHmN-4_4rR4E_XyMrpYqO08udbPHx58

Riempie busta di birre poi aggredisce poliziotto: arrestato 36enne di Manfredonia ultima modifica: 2019-04-17T17:42:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Pin It on Pinterest

Share This