Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Trinitapoli: la prima biografia dell’industriale Ferrero

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
17 Aprile 2023
BAT // Cronaca //

Trinitapoli (BT), 17 aprile 2023 – Da segnalare l’ultimo lavoro del trinitapolese Salvatore Giannella, la biografia di Michele Ferrero, uno dei più grandi industriali dei nostri tempi. Il libro sarà in uscita martedi 18 aprile.

Mercoledì scorso si è tenuta la conferenza stampa di presentazione alla fondazione Ferrero.In 288 pagine Salvatore Giannella ripercorre la parabola di uno degli imprenditori italiani più importanti del Novecento, per Alba l’uomo simbolo della trasformazione della città da centro agricolo a realtà ricca e dinamica. Presa in mano l’azienda fondata nel 1942 dal padre Pietro (1898-1949) e dallo zio Giovanni (1905-1957), portò Ferrero a essere celebre nel mondo con prodotti come Nutella, Rocher e Kinder, per citarne solo alcuni.

L’autore casalino Salvatore Giannella, per preparare il volume si è avvalso di numerose testimonianze di persone che lavorarono con Michele Ferrero, che durante tutta la vita evitò sempre la luce dei riflettori. Giannella, nato nel 1949 a Trinitapoli, dopo aver diretto i periodici L’europeo, Genius e Airone, collabora con Oggi e Sette, il settimanale del Corriere della sera. È autore di libri di arte e storia. Ha curato sceneggiature per Rai educational.

A cura di Michele Mininni

 

 

 

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.