Regione-Territorio

A fuoco auto polizia,per mancata promozione in B,Lecce Calcio


Di:

lecce calcio disordini

Lecce – Un fuoristrada della polizia Mitsubishi Pajero incendiato, diverse bombe carta lanciate e due poliziotti contusi: e’ il primo bilancio dei disordini avvenuti fuori dallo stadio ‘Via del Mare’, dopo la mancata promozione in B del Lecce a seguito dell’1-1 con il Carpi nel ritorno della finale play off di Lega Pro. Fuori dallo stadio ci sono ancora momenti di tensione tra teppisti e forze di polizia. Queste ultime hanno lanciato lacrimogeni.

Sono circa 250 i teppisti – secondo la questura – che hanno preso parte ai disordini verificatisi dentro e fuori lo stadio. Fuori dallo stadio i teppisti hanno lanciato pietre, fumogeni e petardi.

La polizia ha risposto con cariche di alleggerimento. Durante gli incidenti alcuni appartenenti alle forze di polizia sono rimasti contusi. In serata le due squadre hanno lasciato lo stadio sotto scorta.

Fonte ANSA

 

A fuoco auto polizia,per mancata promozione in B,Lecce Calcio ultima modifica: 2013-06-17T07:56:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This