ManfredoniaStato news

Ammiraglio di Manfredonia nominato Direttore Armamenti Navali Marina


Di:

L'Ammiraglio Matteo Bisceglia di Manfredonia

L’Ammiraglio Matteo Bisceglia di Manfredonia

Manfredonia – INCARICO prestigioso per l’Ammiraglio Matteo Bisceglia di Manfredonia, classe 1957, dal 5 maggio 2014 rivestente la carica di Rappresentante Nazionale del Comitato Direttivo PAAMS e FREMM e nominato – nella stessa data – Direttore degli Armamenti Navali della Marina Militare.

L’Ammiraglio Bisceglia, sposato con 3 figli, ha frequentato il Corso Normale in Accademia Navale nel quadriennio 1976 – 1980 e completato il Corso Universitario in Ingegneria Elettrotecnica presso l’Università degli Studi di Pisa laureandosi nel 1983. Nell’arco della carriera, ha ricoperto diversi incarichi tra cui Addetto Tecnico Armi del Cacciatorpediniere “Intrepido”; rappresentante nazionale presso il consorzio Nato Sea Sparrow Organization; Capo Sezione Artiglieria presso la Direzione Generale delle Costruzioni, delle Armi e degli Armamenti Navali (Navalcostarmi); Capo della Sezione Sistemi di Artiglieria e successivamente Capo della Divisione Sistemi e Armi di Superficie presso il 3° Reparto di Navarm.

Dal luglio 2009 al luglio 2010 è stato nominato Capo del 1° Reparto Nuove Costruzioni di Navarm, con il grado di Ammiraglio; da luglio 2010 ad aprile 2014 presso OCCAR (Organisation for Joint Armament Cooperation) quale Programme Manager del programma FREMM. Il 1° luglio 2013 è stato promosso Ammiraglio Ispettore.

Tra le Onorificenze ricevute: Croce Commemorativa per il servizio di pace prestato in seno alla forza multinazionale in Libano; Croce d’Oro (25 anni) di anzianità di servizio; Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana; Medaglia Mauriziana .

(In copertina, foto non riferita al testo, archivio – http://www.congedatifolgore.com)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Ammiraglio di Manfredonia nominato Direttore Armamenti Navali Marina ultima modifica: 2014-07-17T11:50:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This