CronacaStato news

Tempa Rossa, Lospinuso: “si superi il pregiudizio, progetto eco sostenibile”


Di:

Bari – “NON so cosa potrebbe convincere quelli del comitato ‘no a tutto a prescindere’, ma l’investimento Eni su Tempa Rossa non farà aumentare le emissioni inquinanti e non si tratta di un aspetto discrezionale, ma è la condizione posta dal Ministero all’Ambiente nell’autorizzazione rilasciata”. Lo sostiene il consigliere regionale di Forza Italia, Pietro Lospinuso.

“E’ per questo – prosegue – che da mesi mi batto per ripristinare un clima di verità e non di qualunquismo. Non è possibile che una città che vive la stretta della crisi, mentre gli imprenditori lanciano l’allarme, perda un investimento di 300 milioni di euro. Questo senza contare tutto l’indotto economico, visto che si prevede il coinvolgimento di almeno 50 imprese locali. Pensare di frenare ogni sviluppo portuale è pura follia, lo ha confermato anche il ministero ai Trasporti: senza investimenti e crescita del traffico navale, per Taranto ci sarebbero conseguenze gravissime. Negli ultimi cinque anni, il traffico navale nel nostro porto si è quasi dimezzato ed è fuorviante chi sostiene l’idea di un porto solo turistico perché il giorno dopo chiuderebbe, per insufficienza di fondi, anche l’Autorità portuale”.

“Quindi – conclude Lospinuso – auspico che chi fino ad oggi si è opposto per pregiudizi ideologici possa superarli perché si tratta di un progetto eco compatibile e di un’importante occasione per il territorio”.

Redazione Stato

Tempa Rossa, Lospinuso: “si superi il pregiudizio, progetto eco sostenibile” ultima modifica: 2014-09-17T20:02:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This