Edizione n° 5312
/ Edizione n° 5312

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Arresti Foggia, Menga “Inchiesta fa emergere quadro desolante”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
17 Ottobre 2019
Foggia // San Marco in Lamis //

ROMA, 17 OTT – “Il MoVimento 5 Stelle ha fatto lunghe battaglie per arginare la corruzione all’interno della sanità e in qualsiasi ambito di pubblico servizio, e le ultime notizie apprese dalla stampa ci indicano che la nostra strada è quella giusta.

Adesso a essere finiti ai domiciliari con l’accusa di tentata concussione nel filone di un’inchiesta della procura di Foggia, sono l’ex deputato dell’Udc Angelo Cera e il figlio Napoleone, consigliere regionale pugliese dei Popolari. Inchiesta che coinvolge anche il governatore Michele Emiliano e l’assessore regionale al Welfare, Salvatore Ruggeri per la nomina del commissario dell’Azienda per i Servizi alla Persona “Castriota e Corropoli” di Chieuti”. Lo dichiara Rosa Menga, deputata pugliese del MoVimento 5 Stelle e componente della commissione Affari Sociali e Sanità alla Camera.

Per Angelo e Napoleone Cera, già sospesi dal partito, c’è l’accusa di tentata concussione e anche di corruzione negli ambiti della sanità e del welfare pugliese. Ci sarebbero pressioni e scambi di favore, finalizzati a nomine e assunzioni. In attesa che la magistratura faccia il suo corso ai nostri occhi e dei cittadini si rappresenta un quadro desolante. Per noi del MoVimento 5 Stelle è inaccettabile e non è possibile risanare le cose insieme a chi, negli anni, le ha distrutte. Per questo non ci sarà alcuna coalizione con i vecchi partiti. Continueremo a batterci per garantire ai cittadini una Sanità degna di questo nome, libera dalla corruzione e dagli interessi personali”, conclude la deputata pentastellata.

8 commenti su "Arresti Foggia, Menga “Inchiesta fa emergere quadro desolante”"

  1. NON CONDIVIDO L’ARRESTO DEI CERA !!! TUTTI I POLITICI LOCALI SI COMPORTANO ALLO STESSO MODO !! LE NOMINE SE NON LE PUÒ FARE UN CONSIGLIERE REGIONALE SECONDO VOI CHI LE DEVE FARE ???? UNO SPAZZINO ??? NON CAPISCO I MOTIVI DELL’ARRESTO !!! CHIEDO SCUSA SE SBAGLIO !!

  2. MA SECONDI VOI , I MINISTRI, SOTTOSEGRETARI, I PARLAMENTARI NON SONO TUTTI NOMINATI ???? QUELLI CHE LI NOMINANO DOVREBBERO ANDARE TUTTI IN GALERA ????? SIGNORI………..

  3. MA L’ASL FG LA DEVE COMANDARE UN CONSIGLIERE REGIONALE ELETTO O UN’INFERMIERA A TEMPO DETERMINATO ???? È STATA ASSUNTA IN BASE A CHE COSA ??? SPIEGATELO, PERCHÉ NOI NON CAPIAMO !!!

  4. PERCHÉ NON VI ATTIVATE A FARE LE INFRASTRUTTURE IN PROVINCIA DI FOGGIA ??? STRATE, AEROPORTI, PORTI, UNIVERSITÀ E SANITÀ!!!

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.