Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

La Norvegia collegata alla Puglia per la prima volta: al via il volo Bari-Oslo

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
17 Novembre 2022
Cronaca // Turismo //

FOGGIA, 17/11/2022 – Un nuovo volo collegherà la Puglia alla Norvegia grazie alla compagnia Norwegian che, per la prima volta, si affaccia nel Tacco d’Italia. A partire dal 22 giugno la compagnia low cost attiverà il collegamento diretto tra Bari e Oslo. Avrà una frequenza bisettimanale (giovedì e domenica). I biglietti possono essere acquistati da oggi sul sito www.norwegian.com.

 

«L’annuncio di questo nuovo collegamento diretto con la Norvegia – dichiara il presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile – ci permette di proseguire l’espansione del mercato scandinavo. Uno scenario già definito nel nostro piano strategico che proprio nei mercati del nord Europa, e in quello scandinavo in particolare, individuava una interessante linea di sviluppo.

 

Con questo nuovo volo, non solo accogliamo al “Karol Wojtyla” una nuova compagnia, tra i principali vettori scandinavi in termini di importanza e capacità di collegamenti aerei, ma soprattutto ampliamo il panel dei vettori che in Aeroporti di Puglia individuano un partner commerciale di prestigio per qualità ed efficienza dei servizi». La nuova rotta, infatti, «dà vita ad un nuovo mercato incoming che, garantendo una connessione diretta, siamo certi possa ripetere il successo registrato quest’estate dai collegamenti con Svezia e Danimarca».

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.