Cronaca

Foggia, società evade Fisco per oltre 22 milioni di euro


Di:

finanzaFoggia – UNA società a capitale pubblico del territorio ha effettuato una evasione fiscale per oltre 22 milioni di euro: l’accertamento è dei militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, all’esito di complesse indagini tributarie. In particolare i militari della Finanza hanno accertato che l’impresa avrebbe sottratto base imponibile Irap (Imposta regionale sulle attività produttive), in un periodo compreso tra giugno e dicembre 2009, per 18 milioni di euro; evaso Ires per oltre 1 mln di euro; evaso Iva per oltre 800 mila euro; intottemperato al versamento di ritenute fiscali per oltre 2milioni di euro. Destinato irregolarmente dei contributi pubblici comunali, vincolati ad investimenti produttivi, ad ordinari costi di esercizio. In particolare è una ex azienda municipalizzata Amica spa ( società dedita alla raccolta differenziata a Foggia)al centro della verifica fiscale effettuata dai militari della Finanza di Foggia. Nell’indagine sono state rilevate infrazioni di imposte dirette e indirette, oltre, come detto, l’impiego di finanziamenti comunali, erogati tramite i Boc (Buoni ordinari comunali), destinati ad investimenti ed utilizzati invece per spese correnti quali debiti, pagamenti di conti correnti e stipendi ai dipendenti. (fonte: Teleradioerre). I controlli hanno anche stabilito l’omessa fatturazione relativa a prestazioni eseguite per il Comune di Foggia, ma anche per altri Comuni della provincia, oltre all’omessa dichiarazione dei ricavi. Undici persone sono state denunciate all’autorità competente, tra cui i componenti di due Cda della ditta.

Foggia, società evade Fisco per oltre 22 milioni di euro ultima modifica: 2009-12-17T10:36:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This