Cronaca

Trani, candelotti e bomba carta nel soggiorno: denunciato 46enne


Di:

Operazione Trani Carabinieri

Operazione Trani Carabinieri

Bari –  E’ stato trovato in possesso di 70 chili di materiale pirotecnico del genere proibito che custodiva nella sua abitazione. Si tratta di un 46enne di Trani, denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della locale Stazione con l’accusa di detenzione illecita di materiale esplodente. Nell’ambito di mirati servizi, intensificatisi in questi giorni con l’approssimarsi della notte di San Silvestro, i militari dell’Arma hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, dove, sul tavolo del soggiorno e in garage, hanno rinvenuto numerose confezioni di materiale pirotecnico del genere vietato di cui il 46enne non ha saputo indicare la provenienza. In particolare i carabinieri hanno sottoposto a sequestro una bomba carta artigianale, 54 candelotti esplosivi “Squalo” e “Black Thunder”, 23 mortaretti di fabbricazione cinese, 16 razzi illuminanti, materiale vario e anche un catalogo illustrativo dei prodotti. I “botti” sono stati sottoposti a sequestro mentre il 46enne deferito all’A.G.

Trani, candelotti e bomba carta nel soggiorno: denunciato 46enne ultima modifica: 2009-12-17T11:53:13+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This