FoggiaManfredonia
In questi mesi si è cercato di compattare l’Organizzazione

FISMIC Foggia: eletta la nuova segreteria territoriale

La nuova struttura potrà contare non solo sulla sede provinciale di via Benedetto Croce 33-35, ma anche sulla riapertura della sede di Manfredonia, che permetterà di svolgere servizi di Patronato e assistenza fiscale, non solo agli iscritti


Di:

Foggia, 17 Gennaio. Il Comitato Direttivo territoriale della Fismic Confsal di Foggia prende atto dell’ottimo lavoro svolto dalla struttura commissariale ed in particolare di Marco Roselli. In questi mesi si è cercato di compattare l’Organizzazione, ritornando ai valori primari del nostro sindacato quali libertà, autonomia ed apertura all’innovazione.

Nei prossimi mesi tali valori saranno fondamentali per affrontare lo sviluppo che è testimoniato dalla recente stabilizzazione di centinaia di lavoratori precari sia nell’azienda Leonardo che nella Fpt. Nei prossimi giorni saremo chiamati a portare avanti un’importante trattativa con Fpt finalizzata ancora a migliorare la produttività, l’efficienza e la qualità del lavoro che deve dare dei risultati di miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro di coloro che sono occupati e che dovrà dare occasioni di nuova occupazione per i giovani del territorio.

Sulla base della discussione svolta sono risultati eletti all’unanimità nella nuova segreteria territoriale: il segretario responsabile territoriale Pietro Lacalamita e i collaboratori Raffaele Guerra, Pietro D’Angieri, Matteo Pazienza, Rocco Scarnecchia, Michele Ferrazzano, Ermanno Augenti e Gabriele Nido.

La nuova struttura potrà contare non solo sulla sede provinciale di via Benedetto Croce 33-35, ma anche sulla riapertura della sede di Manfredonia, che permetterà di svolgere servizi di Patronato e assistenza fiscale, non solo agli iscritti, ma anche ai pensionati, disoccupati e tutti i cittadini.

*Fismic Foggia*

Ufficio Stampa e Comunicazione
Fismic Nazionale

FISMIC Foggia: eletta la nuova segreteria territoriale ultima modifica: 2018-01-18T09:49:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This