Manfredonia
Lunedì 22 gennaio 2018, alle ore 17.00, nella Sala consiliare di Palazzo San Domenico

Manfredonia, torna il Consiglio comunale


Di:

Manfredonia, 18 gennaio 2018. Il presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, Antonio Prencipe, ai sensi dell’art.21 dello Statuto comunale e del vigente Regolamento del Consiglio, rende noto che il Consiglio comunale è convocato, in sessione straordinaria ed in seduta di prima convocazione, per lunedì 22 gennaio 2018, alle ore 17.00, e, ove ne ricorressero i presupposti di legge o di regolamento, in seduta di seconda convocazione per il giorno martedì 23 gennaio 2018, alle ore 17.00, nella Sala consiliare di Palazzo San Domenico, per la trattazione degli accapi posti al seguente Ordine del Giorno:
1. Richiesta di dimissioni del presidente del Consiglio comunale, presentata dai consiglieri Romani, Taronna, Clemente, Fiore, Ritucci, Magno, La Torre, Salvemini;
2. Approvazione convenzione per la gestione associata del servizio Segreteria tra il Comune di Manfredonia e il Comune di Mattinata;
3. Gestione delle entrate tributarie e patrimoniali del Comune di Manfredonia – Atto di indirizzo;
4. Conferma istituzione dell’imposta di soggiorno e relativa decorrenza;
5. Riconoscimento della legittimità del debito fuori bilancio ex art. 194, 1° comma, lett. A) sentenza del Tribunale di Foggia sez. Lavoro n. 4754/2017;
6. Riconoscimento debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, 1° comma, lett. E) del D. Lgs. 18/08/2000 n. 267 per interventi di somma urgenza della Protezione Civile a causa di nevicate eccezionali accadute nei giorni 6, 7, 8, 10 e 11 gennaio 2017;
7. Riconoscimento della legittimità debiti fuori bilancio ai sensi art. 194, comma 1, lettera A) TUEL sentenze n. 217/2017, 108/2017, 109/2017 e 156/2017 del Giudice di Pace di Manfredonia;
8. Riconoscimento della legittimità debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, 1° comma, lett. A) TUEL sentenza del Tribunale di Foggia sezione Lavoro n. 9305/2015 del 21/12/2015;
9. Riconoscimento legittimità debiti fuori bilancio ex art. 194, 1° comma, lett. A) TUEL sentenze TAR Puglia Bari n. 445 e 446 del 27/04/2017;
10. “Regolamento per l’esecuzione degli accertamenti e delle ispezioni sugli impianti termici degli edifici” aggiornato ai sensi del D. P. R. 74/2013 e L. R. 36/2016. Approvazione;
Approvazione Regolamento in materia di parcheggi pubblici a pagamento senza custodia e determinazione tariffe.

ufficio Stampa – Città di Manfredonia (FG)

Manfredonia, torna il Consiglio comunale ultima modifica: 2018-01-18T17:17:46+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti

  • MANCA LA DIRETTA STREAMING, ANCORA UNA VOLTA:, NONOSTANTE I CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE ERANO DISPONIBILI A TASSARSI PER CONSENTGIRLA
    LA GENTE NON DEVE SAPERE!


  • Carlo


  • Osservatore

    Sputtanateli con i manifesti per strada!


  • ConteSsa

    È scandaloso. Gente che non ha mai fatto un giorno di lavoro.
    Consiglio dei mangia pane a tradimento.
    Soldi pubblici. Soldi dei contribuenti.
    Per mantenere questi asini.
    Non provano vergogna.
    Hanno la faccia di marmo.
    Falliti siete solo questo.


  • antonella

    Il prefetto dovrebbe intervenire, la mancanza della diretta taglia fuori dalla conoscenza, i cittadini, che hanno il diritto di partecipare alla vita politica della città e del paese, rispetto alle decisioni prese da chi amministra, anche se impossibilitati a recarsi presso il palazzo comunale.


  • Manfredonia nel cuore

    Cara Antonella se la diretta non la mettono ci sarà un motivo!Ma non quello che dite voi per alimentare polemiche come al vostro solito “solo quello vi è rimasto” Fate politica SERIA e se non siete capaci ritiratevi perché Chi vuole assistere al consiglio può alzare il culetto ed andare direttamente al comune,le porte sono aperte a TUTTI!
    La saluto
    #io#non#VOTO!!


  • cittadino

    Giusto antonella…. vaglielo a far capire a certuni…. che pur avendo fatto della trasparenza la propria bandiera ora la mettono sotto i piedi….
    Pubblicano e fanno fare filmati solo per le inaugurazioni…. e magari a nostre spese. Si autoincensano come vogliono beffandosi dei diritti dei cittadinio ad essere informati coi nuovi mezzi, oggi, a disposizione. E’ una vergogna istituzionale…..


  • Giorgio

    I-OTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA. Dappertutto.


  • cittadino

    A Riscontro -+Giorgio o chi per lui: “Giorgio , oh Giorgio, tu +-+———


  • cittadino

    a riscontro 20/1/2018 alle 11:25, Per caso è scattata la censura…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This