Manfredonia
Fissata a lunedì la deadline per sapere se ci sarà il Carnevale e in che modi

“Lo zen e il Carnevale di Manfredonia”: lunedì una risposta su svolgimento e modi

"Il Carnevale di Manfredonia è enormemente significativo per l’intera comunità e il suo territorio"


Di:

Occorre armarsi di tutta la capacità zen di cui si è capaci e travestirsi da Bolormaa la Contorta, per pensare che davvero la retta è per chi ha fretta, e che forse non tutti i percorsi possono essere diretti, lineari e veloci come ci piacerebbe.
Il Carnevale di Manfredonia è enormemente significativo per l’intera comunità e il suo territorio, ne è l’apice dei valori culturali e delle tradizioni, e come tale ogni riflessione sul tema merita spazio. E sì, anche che duri di più rispetto a quanto occorrerebbe in situazioni ordinarie.
Non sfugge a nessuno la delicatezza del tempo che sta vivendo la nostra città, la sua amministrazione comunale, alle prese con problemi di natura finanziaria che qui non è il caso di approfondire nel merito. Ma che provocano un’oggettiva limitazione, quanto non privazione assoluta, della capacità di spesa. Pe non lasciare nulla d’intentato, a seguito del progetto e della conseguente richiesta dell’Agenzia del Turismo, il Comune di Manfredonia (gli organi d’indirizzo politico e quelli amministrativi) è da tempo al lavoro per individuare le risorse minime indispensabili all’organizzazione del Carnevale. Un’operazione complessa e dal risultato nient’affatto scontato; di sicuro, viene fuori la ferma volontà di analizzare tutte le possibilità. Un’azione che avrebbe dovuto concludersi oggi, ma che ha richiesto un ultimo approfondimento: nell’incontro pomeridiano, infatti, la Giunta Comunale si è impegnata con l’Agenzia a fornire una risposta definitiva entro il prossimo lunedì 21 gennaio. Una data limite fissata per produrre i necessari atti amministrativi, superata la quale diventerebbe a dir poco difficile poter allestire l’edizione, rendendo vano e superfluo quanto portato avanti in questi mesi dall’Agenzia.
Una richiesta dell’Amministrazione alla città, all’intera comunità, di avere ancora un po’ di pazienza, consapevoli delle estreme difficoltà che soprattutto gli operatori del Carnevale stanno incontrando in uno stato d’incertezza che rende sempre più difficile e complicato il loro lavoro.
Ma il Carnevale di Manfredonia merita che si percorrano tutte le vie che ne possano assicurare la continuità. Abbiamo tutti bisogno che sui nostri cieli si addensi la giusta felicità.
Buona notte e, a tutti noi, buona fortuna.
(Nota stampa, Agenzia del Turismo di Manfredonia)
“Lo zen e il Carnevale di Manfredonia”: lunedì una risposta su svolgimento e modi ultima modifica: 2019-01-18T21:13:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
17

Commenti


  • Pulcinella

    La nostra città ha bisogno di ben altro..non ci sono soldi,baipassiamo e diamo il buon esempio anziché presentare uno squallido spettacolo..amo il carnevale,ma quello con la C maiuscola..


  • Zè pepp!!!

    Sarà ,l’ennesimo flop….


  • Pasquino

    E’ vergognosamente vergognoso che alla data odierna è tutto in alto mare per il carnevale sipontino. Un grande amministratore dell’agenzia del turismo che ne ha sparate grosse con sponsorizzazioni a iosa e soldi in quantità ora se il comune, che sta con le pezze al culo, non molla il contributo il banco salta. Questo era il bello che doveva venire? Un po’ di vergogna mai? Ammettete la vostra incapacità e dimettetevi in massa. Che vergogna!!!! Avete sotterrato un paese ma non mollate l’osso. Volete completamente distruggerlo.


  • gugi

    ma i vari politici locali …. dove sono? Onorevoli, senatori, consigliri regionali, Sindaco….. erano sempre in prima fila con le loro famiglie a vedere il Carnevale Gratis…. perche non contribuiscono all’evento in maniera seria ed economica?
    … sono tutti impauriti della presenza dello stato sul Comune?…. e poi come mai nonè entrata in vigore la tssa di sogiorno e i parchimetri?…. c’ e uqlcosa sotto… che i cittadini nn devono sapere?

  • X Pasquino vat a faj na -toj e tutt u carnvel


  • Arrogante

    Ed il pagliaccetto che sosteneva che l’agenzia del turismo non dovesse presentare nessuna rendicondazione alla popolazione perchè la stessa non percepisce nulla da Comune, dov’è? Dov’è? Dov’è?🤣🤣🤣🤣
    Perchè si aspetta il contributo comunale se “come afferma il pagliaccetto” non percepiscono nulla di pubblico?
    Eliminate il carnevale…. eliminate questo “magna magna”.


  • Deluso dal PD e non solo

    Per la cronaca: tutti i carristi aspetto ancora il saldo dall’edizione 2018.
    I fornitori del materiale delle sfilate, anche loro aspettano il saldo del 2018 da
    alcune scuole.
    Aspettiamoci un carnevale sotto tono su tutti gli aspetti ( qualora lo si faccia)
    Concordo che in questo momento difficilissimo le priorità sono altre, ma questo è un’altro discorso.


  • Schifato...

    Invece di pensare al carnevale pensate ai manfredoniani bisognosi…. Questo è lo schifo farsi problemi x una manifestazione e non pensare alla gente bisognosa… Comunque non vi preoccupate x le cazzate i soldi escono sempre.


  • Roberto

    Ma che xxxxx ce ne frena del carnevale io non spendero’ più un centesimi per fare i vestiti ai bambini!! Andate a fare nel xxxx voi e sto carnevale!!


  • Il bandito Giuliano

    La meta’ delle risorse per il carnevale li mettessero burattinai e politiche che da decenni manovrano 60 mila balocchi e balocche al fine assicurare pane circense per poi fare i porci comodi loro. L’altra metà la mettessero commercianti, bar e ristoranti.


  • Bufanella Nuova

    Ma cosa pensa la bufalona sulla questione?

    Possibile non si sia ancora espressa?

    Tra un lising e l’altro gradiremmo conoscere i suoi insul…hemmm…il suo parere.

    Il lising??? Ma cosa significa lising? E’ un neologismo?
    ahhaahahahahahahahahahahhahahahahaha

    ATTENZIONE!!! ATTENZIONE!!! ATTENZIONE!!!

    I bufalari stanno facendo circolare la bufala CHE I GOVERNI DI SINISTRA PAGASSERO BATTISTI CON 16000€ MENSILI.

    https://www.open.online/primo-piano/2019/01/19/news/la_bufala_dei_16_mila_euro_mensili_pagati_a_cesare_battisti_dai_governi_di_sinistra-113743/

    E secondo voi chi è la bufalona che ha condiviso questa bufalata?

    ahahahahahahahahahahahahahhahahahaha


  • Giovanni

    Direttori di scuole, presidi, insegnati, genitori in luogo di spendere tante energia per questa pagliacciata, soendete energie e risorse per l’Educazione Civica (istituzionale e familiare).


  • Ma quale carnevale.....

    Il carnevale …..🤣🤣🤣 Ma credere che la gente pensa al carnevale ancora?Non vi siete ancora resi conto che una grande detta dei vostri concittadini non può mangiare? Non uscitevene con il fatto che non si vuole lavorare perché non è una buona scusa da appiccicare sempre e comunque,ma aperte il bello qual’è? Arriva a tutti prima o poi e quando arriverà mi direte se non volete lavorare o se per caso quando lo cercate”disperatamente” non lo trovate….parlo di qualsiasi lavoro,non le comode sedie comunali .Spero che questa volta lo stato prenda questi quattro ladroni-fannulloni e li priva di tutto così vediamo se loro sono capaci a trovare un lavoro e a fare la fila per ogni domanda di aiuto economico,compreso il pacco mensile della Caritas !!!
    Ridateci la dignità,del carnevale non sappiamo che cosa farcene ….


  • Massimo

    X ma quale carnevale

    Tra poco arriva il reddito di cittadinanza.
    Tra quello e qualche lavoretto (in nero), siamo a posto.

    Abbiamo già il sole e il mare, perché privarci del carnevale?

    Viva Manfredonia.
    Viva Di Maio.
    Viva il reddito di cittadinanza.
    Viva il carnevale.


  • Cittadino stremato

    Un fiume di parole senza senso. Ma che significa ‘sto comunicato?
    Volerete via insieme alle chiacchiere che raccontate… e iniziate a rendicontare, vi conviene


  • mich

    questa fantastica ed organizzatissima agenzia del turismo da chi è gestita?
    quali sono i risultati?
    che meriti e quali eventi il direttore ed il suo staff hanno gestito, organizzato, prima che gli venisse affidato tale incarico?
    nella maggior parte dei casi, in una città democratica, dove la meritocrazia è certa, viene affidato il compito dell’organizzazione di eventi a professionisti capaci e con un curriculum idoneo. gli organizzatori in questione hanno questi requisiti?
    è per capacità proprie o per parentele acquisite che gli è stato affidato tale incarico?
    fatevi da parte, affidate la gestioni degli eventi a professionisti seri, professionisti che abbiano esperienza con eventi che attraggono grossi numeri. non siete in grado di mettere due luminarie per il corso, nel periodo natalizio quelle poche luci e quei pochi addobbi per il centro, non sono stati di certo merito vostro. andate a lavorare in qualche ministero della capitale, sicuro che farete meno danni!


  • Bravo

    http://www.carnevaleacireale.it
    Signori miei questo è un signor carnevale dobbiamo solo imparare..visto che non ci sono soldi per fare il carnevale e meglio che non facciamo figure nei confronti delle persone che vengono da fuori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This