FoggiaPolitica
Riviello: “Con la grande partecipazione alle primarie abbiamo dato avviso di sfratto al centrosinistra”

Europee al sud: Matera (Fi) e Casanova (Lega) sono i nomi scelti per la Capitanata

Fdi candida il parlamentare Marcello Gemmato, di Terlizzi e Raffaele Fitto


Di:

Foggia, 18 aprile 2019. “Luigi D’Eramo è il commissario della Lega in Puglia perché persona molto capace e di stretta fiducia di Matteo Salvini. Andrea Caroppo, coordinatore uscente, è candidato alle europee, per questo è stato sostituito, non c’è nessuna polemica”. Giovanni Riviello, presidente della Lega Puglia e tra i soci fondatori del partito, spiega l’arrivo del parlamentare abruzzese in Puglia come commissario, la corsa per le europee  e i possibile scenari: “Con le primarie e con la grande mobilitazione di cui siamo stati capaci abbiamo già dato  l’avviso di sfratto al centrosinistra. Sono convinto, anche se non sono un chiromante, che saremo, sia per queste elezioni di maggio che per le regionali, il partito di maggioranza relativa in Puglia”. Alle primarie a Bari e Foggia la Lega non è risultata vincitrice, in ogni caso “siamo in coalizione, Landella è il candidato di tutti e Miranda ha ottenuto un ottimo risultato”.

Dalla laguna di Lesina Massimo Casanova (Lega)

Oltre Caroppo, gli altri nomi in lista per il Parlamento europeo sono: Antonella Lella, barese, avvocato, che proviene da Fi. Inoltre. Antonella Antelmi, di Brindisi,  in Lega dal 2016, “militante, ha partecipato a molti gazebo, questo a testimonianza che in Lega funziona il merito e non solo il nome”, aggiunge Riviello. Dalla Capitanata Massimo Casanova, che vive a Lesina, ha un’attività a Milano Marittima, molto amico del ministro Salvini che in riva al lago ha trascorso alcuni giorni di vacanza. Linee guida  per le europee: “Sono anni che le decisioni della Commissione non sono formattate alle esigenze del Mezzogiorno. Noi vogliamo portare risorse vere al sud, non quello che si decide nei palazzi di Bruxelles”.

Sergio Silvestris (ST)

Di Mauro: “Forza Italia è forza trainante al sud”

Per Forza Italia sono ricandidati  Sergio Silvestris e Barbara Matera. Da Lecce il nome di Filomena d’Antini, che ha ricoperto ruoli istituzionali alla Provincia. “Forza Italia- dice il coordinatore provinciale di Foggia Raffaele Di Mauro- è ancora la forza trainante della coalizione, la competizione nel centrodestra è un valore aggiunto. Obiettivo è quello di fa valere di più l’Italia in Europa dall’agricoltura al turismo”.

In Fratelli D’Italia il nome sicuro per ora è quello di Marcello Gemmato, parlamentare di Terlizzi, oltre a Raffaele Fitto (vicepresidente dei Conservatori e Riformisti al Parlamento Ue). Nessun nome dalla provincia di Foggia: “Gemmato è stato portatore in varie interrogazioni parlamentari delle esigenze della Capitanata- dice Giuseppe Pedarra, portavoce di Fdi a Foggia- in particolare nell’ambito della sanità.  Nel programma stilato in 13 punti la difesa del made in Italy e della concorrenza sleale,  la difesa della famiglia e della natalità, come priorità del bilancio europeo”. Giorgia Meloni capolista al sud, per Forza Italia Silvio Berlusconi, per la Lega Matteo Salvini.

A cura di Paola Lucino,

Foggia 18 aprile 2019

 

Europee al sud: Matera (Fi) e Casanova (Lega) sono i nomi scelti per la Capitanata ultima modifica: 2019-04-18T11:34:02+00:00 da Paola Lucino



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This