Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SERIE B Per Ternana-Bari vietati i biglietti ai pugliesi

La decisione del prefetto dopo i disordini del 2023

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
18 Maggio 2024
Bari // Regione-Territorio //

Il prefetto di Terni, Giovanni Bruno, ha disposto il divieto di vendita ai residenti in Puglia dei biglietti per la partita Ternana-Bari di giovedì 23 maggio che si disputerà, allo stadio ‘Liberati‘ di Terni, gara di ritorno della finale playout di serie B 2023/2024.

Il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive, con determina numero 19 del 13 maggio 2024 – spiega la Prefettura – ha infatti evidenziato all’Autorità provinciale di pubblica sicurezza di Terni che sussiste il concreto pericolo di turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenuto conto dei “gravi episodi” verificatisi in occasione della gara del 19 marzo 2023 disputata a Terni.

Prima dell’inizio di quella gara c’erano stati disordini tra le tifoserie a seguito del tentativo dei supporter baresi di incendiare uno striscione sottratto agli ultrà ternani. Gli scontri sono proseguiti al termine della gara e in quella circostanza erano stati feriti anche alcuni operatori delle forze dell’ordine.

Questi episodi – spiega ancora la Prefettura – hanno inasprito il clima di già forte rivalità tra le tifoserie, rendendo necessaria, per le partite successive, l’adozione di provvedimenti di rigore finalizzati a vietare la presenza di tifosi ospiti.

Lo riporta l’ANSA

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.