Edizione n° 5397

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

INFRASTRUTTURE Statale 16 Foggia-Cerignola: da giugno interventi per 4,7 milioni di euro

Saranno avviati lavori di messa in sicurezza per la strada piena di buche, insidie e pericoli.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
18 Maggio 2024
Cerignola // Cronaca //

La Strada Statale 16 tra Foggia e Cerignola è piena di buche, insidie e pericoli, ma a partire dal prossimo giugno saranno avviati lavori di messa in sicurezza per un importo di 4,7 milioni di euro.

Questa decisione è stata presa durante il tavolo di coordinamento convocato ieri mattina dal Prefetto di Foggia per affrontare la pericolosità della SS 16. All’incontro erano presenti l’assessora alla Sicurezza e Viabilità, Teresa Cicolella, dirigenti del Consorzio Asi, rappresentanti del Comune di Foggia, e i responsabili territoriali e di gestione dell’Anas.

Durante la riunione, l’Anas ha presentato un dettagliato cronoprogramma di interventi per un valore totale di 4,7 milioni di euro, con inizio previsto per il mese di giugno. Questi lavori mirano a migliorare le condizioni della strada e a garantire la sicurezza degli automobilisti e dei pendolari che la percorrono quotidianamente. Inoltre, l’Anas ha avviato colloqui con il Ministero dei Trasporti per ottenere ulteriori finanziamenti di 5,7 milioni di euro, destinati al completamento della strada e al miglioramento delle complanari.

“Esprimo la mia soddisfazione per l’esito dell’incontro e per l’impegno dell’Anas nel risolvere i problemi della SS16, che in alcuni tratti rappresenta un grave rischio per la sicurezza degli automobilisti. Ringrazio l’assessora Cicolella per la determinazione con cui ha portato avanti questa battaglia per la sicurezza dei cittadini di Cerignola e dei comuni limitrofi. Continueremo a monitorare la situazione e il cronoprogramma dei lavori, sollecitando interventi tempestivi per garantire una viabilità sicura ed efficiente”, ha dichiarato il consigliere comunale Matteo Conversano, componente della commissione sicurezza, che nelle scorse settimane aveva pubblicamente denunciato la pericolosità del tratto stradale e sollecitato risposte da parte dell’Anas.

L’assessora Cicolella ha espresso la sua soddisfazione per l’impegno dimostrato dall’Anas e ha sottolineato l’importanza di intervenire tempestivamente per risolvere i problemi di sicurezza della SS16. Ha chiesto risposte immediate per il ripristino dell’illuminazione pubblica in due rotonde di accesso alla statale e interventi di manutenzione immediati su due rampe di accesso alla strada. Inoltre, ha ringraziato l’associazione Cittadinanzattiva per aver sollevato la questione e contribuito a portare l’attenzione delle istituzioni sulla pericolosità della strada.

“Desidero ringraziare l’associazione Cittadinanzattiva per il lavoro svolto nel denunciare le condizioni della Strada Statale 16. La loro azione ha contribuito in modo importante a portare l’attenzione delle istituzioni su questa importante questione di sicurezza stradale”, ha aggiunto. “L’impegno dell’Anas nel programmare interventi urgenti è un segnale positivo per un tratto di strada centrale per i due comuni più grandi della Capitanata e per i 5 Reali Siti. Confidiamo che i lavori procedano speditamente per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada.”

Lo riporta FoggiaToday.it

Lascia un commento

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato.” JAMES ARTHUR BALDWIN

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.