Cronaca

Laboratori, Congedo: “incomprensibile governo regionale”


Di:

Saverio Congedo Pdl (statoquotidiano)

Bari – IL consigliere regionale del PDL Erio Congedo: “Non possiamo certo dirci soddisfatti della risposta pilatesca dell’assessore Gentile al grido d’allarme delle strutture private accreditate nel comparto sanitario in relazione a tagli insostenibili a tariffari già per sé punitivi, che la Regione Puglia ha ritenuto di dover aggravare di un ulteriore 20% rispetto a quelli di cui al decreto-Balduzzi su cui sta per di più per esprimersi il TAR Lazio. Rendere di fatto impraticabile l’attività dei laboratori, o comunque condannarle a farsi pagare per intero le prestazioni, comporterà per i cittadini la perdita del diritto costituzionale alla Salute reso totalmente a pagamento, e di un servizio sempre più insostituibile in presenza delle difficoltà della Sanità pubblica pugliese”.

“Tutto questo, anche con un significativo aggravamento di costi per la mano pubblica, essendo per la stessa quelli dei privati normalmente più contenuti. Rispetto a questo rischio pesantissimo, sono francamente incomprensibili ed ingiustificabili le mani alzate di un Governo regionale”.

Redazione Stato

Laboratori, Congedo: “incomprensibile governo regionale” ultima modifica: 2013-06-18T13:06:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This