ManfredoniaStato news

Nuova ed. “Corto e Cultura, nelle Mura di Manfredonia”


Di:

Manfredonia – TRA gli eventi del “Manfredonia Festival – XIX Edizione – 2014” compare per la settima volta “Corto e Cultura, nelle Mura di Manfredonia”, il concorso internazionale per cortometraggi e sceneggiature presentato dall’ “Associazione Angeli”, sotto la direzione artistica di Anna Rita Caracciolo. Un evento ormai atteso dal pubblico sipontino, e non solo. Diversi esperti del settore cinematografico propongono, infatti, di anno in anno i propri lavori audiovisivi al festival di cinema, e tornano volentieri sulle rive del golfo di Manfredi per le serate di proiezioni.

I registi pugliesi Vito Palumbo e Roberto De Feo, ad esempio, dopo la loro vittoria a Corto e Cultura con il cortometraggio “Pòppitu” e il loro successivo viaggio in America come registi di “Ice Scream – Il remake” per un grande colosso americano, continuano a essere ospiti e promotori della realtà culturale e cinematografica manfredoniana. Alessandro Grande, che con il suo corto “Margerita” ha vinto numerosi premi in tutto il mondo ed ha girato i più importanti e ormai storicizzati festival, non è mancato all’appuntamento con Corto e Cultura, dove ha vinto la passata edizione.

Nel 2014, tornerà a Corto e Cultura una vecchia conoscenza: Gabriele Sabatino Nardis, che vinse il premio alla “Miglior Sceneggiatura” qualche edizione fa, e che di quella sceneggiatura ha fatto poi un corto dal titolo “Lao”, premiato con il David di Donatello 2014. Insomma, le mura di Manfredonia diventano sede di incontri di quelli che ad Anna Rita Caracciolo piace affibbiare il nome di “la famiglia del cinema”, e che sono coloro che il cinema lo fanno come artigiani, come artisti, e soprattutto senza darsi tante aree.

Il programma della VII Edizione di Corto e Cultura, nelle mura di Manfredonia prevede:

23 luglio: alle ore 20.00 la Conferenza Stampa presso il L.U.C. “Peppino Impastato” (Lungomare Nazario Sauro, 14), con rappresentanze del Comune di Manfredonia, dell’Associazione Angeli e dell’Associazione Delfino di Manfredonia.

24 luglio: ALLE ORE 20.30 la proiezione dei corti finalisti selezionati presso la sezione di Manfredonia della Lega Navale Italiana.

25 luglio: alle ore 20.30 la “Gran Serata” di premiazioni dei corti e delle sceneggiature. Tra gli ospiti anche l’attrice Cosetta Turco; la giornalista RAI Veronica Briganti; l’attore, doppiatore, speaker manfredoniano Marco Troiano, presso la Piazza d’Armi del Castello di Manfredonia.

26 luglio: alle ore 20.30 il “Dopo Festival”, l’incontro-dibattito di registi e attori col pubblico, presso la sezione di Manfredonia della Lega Navale Italiana.

Redazione Stato

Nuova ed. “Corto e Cultura, nelle Mura di Manfredonia” ultima modifica: 2014-07-18T20:00:14+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Anna Rita Caracciolo (Corto e Cultura)

    7^ed. “Corto e Cultura nelle Mura di Manfredonia”;

    “Appena qualche giorno addietro avevo invitato la S.V. locations ed orari sugli appuntamenti in programma che sono stati così come di seguito modificati parzialmente:

    24 luglio: ALLE ORE 20.30 la proiezione dei corti finalisti selezionati presso la Lega Navale Italiana sezione di Manfredonia (FG) come backup, in caso di eventuali avverse condizioni meteo, nella stessa data e stesso orario presso il LUC Laboratorio Urbano Culturale “Peppino Impastato” Lungomare Nazario Sauro, n°37/a.

    25 luglio 2014 alle ore 20:30 che non sarà più svolta nella Piazza d’Armi del Castello Svevo-Angioino di Manfredonia (FG) ma si svolgerà presso la Lega Navale Italiana sez. di Manfredonia (FG) Viale Miramare nei pressi dello Stadio Comunale di fronte il Bar Marea, come backup, in caso di eventuali avverse condizioni meteo, nella stessa data e stesso orario ma nello splendido trecentesco Palazzo dei Celestini sito in Corso Manfredi, n°22 a Manfredonia (FG) “ZTL” – fronte Chiesa del Carmine.

    26 luglio: alle ore 20.30 il “Dopo Festival”, l’incontro-dibattito di registi e attori col pubblico, presso la Lega Navale Italiana sez. di Manfredonia (FG) Viale Miramare nei pressi dello Stadio Comunale di fronte il Bar Marea, come backup, in caso di eventuali avverse condizioni meteo, nella stessa data e stesso orario presso il LUC Laboratorio Urbano Culturale “Peppino Impastato” Lungomare Nazario Sauro, n°37/a.

    Sicura della comprensione sull’essere meteo-condizionata, v’invio i miei distinti, cordiali e sinceri saluti,

    la direttrice artistica Anna Rita Caracciolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This