FoggiaSpettacoliTeatro
La compagnia foggiana si misura con il colosso cinematografico candidato a 14 premi Oscar

Talento, ambizione, strategia: ‘Eva contro Eva’ a Foggia

Una storia senza tempo, il 27, 28 e 29 dicembre, in scena sul palco di via Nicola Parisi


Di:

Foggia. Il Teatro della Polvere di Foggia porta in scena un gigante della storia del cinema, debitamente riveduto e corretto per il palcoscenico: stiamo parlando di ‘Eva contro Eva’, tratto da un racconto di Mary Orr, All about Eve, e trasformato in un successo cinematografico nel 1950, quando il regista hollywoodiano Joseph L. Mankiewicz ne fece un capolavoro candidato a ben 14 premi Oscar.

“Quella di ‘Eva contro Eva’ è una storia adatta ad ogni tempo”, spiega la regista Tiziana Massimo. “Ieri come oggi, infatti, ambizione, competitività, arrivismo sono alcuni dei tratti con i quali bisogna confrontarsi (o scontrarsi) nei contesti in cui c’è chi vuole emergere a tutti i costi sul gruppo o su un singolo individuo. E’ la legge della giungla, la legge del più forte, che non risparmia nessuno, neanche l’amore. Eva contro Eva vi svelerà ciò che si cela dietro il successo, e la scaltrezza che, talvolta, aiuta a raggiungerlo”. Una prova non facile, per la compagnia di via Nicola Parisi, che sperimenta nuovamente il filone cinematografico a teatro, forte del successo riscosso lo scorso anno con ‘Anna dei Miracoli’.

LO SPETTACOLO
. ‘Eva contro Eva’ narra la storia della bella e giovane Eva Harrington entrata con misura e gentilezza nelle grazie della famosa attrice Margo Channing. Dopo che Eva riesce a farsi amare anche da amici e colleghi, Margo comincia a subodorare le reali intenzioni della giovane ragazza, entrata in punta di piedi nella sua vita ed ormai quasi vicina a rubarle oneri e onori, l’amore e la carriera.

Quanto tempo ci vorrà prima che Eva incontri la sua Eva?

Sul palco, gli attori Carlo Baldassini, Mariangela Conte, Sonia Ladogana, Anna Laura d’Ecclesia, Davide Cimafonte e Tony Mancini. La regia è di Tiziana Massimo. “Nella fase iniziale di lavorazione”, spiega la regista Massimo, “ho spesso temuto il confronto con il colosso cinematografico, pluripremiato agli Oscar e interpretato da divi di Hollywood del calibro di Bette Davis e George Sanders. Ma è stata la storia stessa ad indicarmi la strada da percorrere, è stato il testo a convincermi della sua attualità. La versione teatrale cui assisterete sarà quindi tanto dinamica e senza tempo, quanto personale e vissuta”.

Lo spettacolo andrà in scena i prossimi 27 – 28 – 29 dicembre, sul palco del Teatro della Polvere, in via Nicola Parisi, 97. Ingresso ore 20.30, inizio spettacolo ore 21. Gli spettacoli saranno riservati ai soli soci del Teatro della Polvere (per partecipare è necessario tesserarsi). Prenotazione obbligatoria.

FOTO DI SCENA: CRISTINA PAPEO

Talento, ambizione, strategia: ‘Eva contro Eva’ a Foggia ultima modifica: 2018-12-18T11:53:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This