Manfredonia
"All’età di 78 anni, si è alzato in volo per il suo ultimo viaggio"

Manfredonia, sindaco Riccardi “Michele Renzullo, un uomo degno di rispetto e stima”

"Michele si è messo anche a servizio della comunità come consigliere comunale ed è stato candidato sindaco nelle file del centrodestra nel 1995"


Di:

Manfredonia. ”Si dice che nella vita il rispetto non si esige, ma si conquista, al di là dei titoli e del ruolo che si ricopre e al di là di ogni colore politico. Ecco, Michele Renzullo io voglio ricordarlo così: un uomo degno di stima e di rispetto, persona corretta, sempre disponibile ed incredibilmente umile, nonostante gli importanti ruoli professionali ricoperti. Michele Renzullo era Colonnello Pilota in pensione, un uomo che ha dato lustro all’Aeronautica Militare, istruendo al volo diverse generazioni. Ha fatto la storia della scuola Aviogetti e della 60 Brigata Aerea di Amendola (oggi 32° STORMO).

Non solo.

Michele si è messo anche a servizio della comunità come consigliere comunale ed è stato candidato sindaco nelle file del centrodestra nel 1995, anno in cui venne poi eletto Gaetano Prencipe. Michele Renzullo, all’età di 78 anni, si è alzato in volo per il suo ultimo viaggio. Quello più alto e lieve della sua lunga e folgorante carriera. A lui va il mio affettuoso saluto e alla sua famiglia le mie condoglianze sincere”.

E’ quanto ha scritto in un post su facebook il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi.

Manfredonia, sindaco Riccardi “Michele Renzullo, un uomo degno di rispetto e stima” ultima modifica: 2018-01-19T14:08:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Raffaele Vairo

    Mi associo alle parole del Sindaco Riccardi su Michele Renzullo.
    Era un piacere conversare con lui.
    Ho sempre apprezzato in lui la pacatezza. l’umiltà, la lealtà, la sincerità, la correttezza e, non esagero, la bontà d’animo.
    È stata, veramente, una brava persona. Un vero signore!
    Addio Michele. Ti porterò sempre nel cuore.
    Le mie condoglianze più sentite alla famiglia.


  • jmbo

    Comandante, quando passo da quelle parti ti saluto sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This