Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SICOLO Foggia e Bari, CIA diserta le Commissioni grano: conferenza sui motivi della protesta

“È un momento particolarmente delicato e complesso per la cerealicoltura italiana e, in particolare per quella pugliese”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
19 Marzo 2024
Economia // Foggia //

FOGGIA – Mercoledì 20 marzo, per protesta contro il crollo delle quotazioni, i delegati di CIA Agricoltori Italiani di Capitanata diserteranno la seduta della Borsa Merci del grano alla Camera di Commercio di Foggia, come faranno oggi i loro colleghi alla Borsa Merci di Bari.

I motivi della protesta, che l’organizzazione sta attuando in tutta Italia, saranno illustrati ai giornalisti nella stessa giornata di mercoledì 20 marzo, alle ore 9.30, con una conferenza stampa che si terrà nella sede provinciale di CIA Capitanata, in via Piave 34/i, a Foggia, nella sala riunioni al terzo piano dello stabile.

A rispondere alle domande dei giornalisti ci saranno: Gennaro Sicolo, presidente di CIA Puglia e vicepresidente nazionale di CIA Agricoltori Italiani;

Grano, ph. Foggiasera.it

Danilo Lolatte, direttore regionale di CIA Puglia; Angelo Miano, presidente di CIA Capitanata; Nicola Cantatore, direttore di CIA Capitanata; il presidente e il direttore di CIA Levante Bari-Bat, rispettivamente Giuseppe De Noia e Giuseppe Creanza; e i due componenti dell’organizzazione, Silvana Roberto e Antonio Lembo, delegati CIA per la Commissione cereali della Camera di Commercio di Foggia.

“È un momento particolarmente delicato e complesso per la cerealicoltura italiana e, in particolare per quella pugliese”, dichiara Gennaro Sicolo.

“Grazie alla nostra mobilitazione permanente degli ultimi 12 mesi, siamo riusciti a ottenere prima la riattivazione della Commissione Sperimentale Unica per il prezzo sul grano, poi, finalmente, la definizione dell’avvio del Registro Telematico e del pacchetto di misure di Granaio Italia.

Sono due risultati importanti, soprattutto il secondo, che nel medio periodo porteranno effetti positivi, ma la battaglia non è terminata, e mercoledì spiegheremo come intendiamo continuarla e perché abbiamo deciso di disertare le sedute delle Borse Merci”.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.