AttualitàStato prima
Indagini dopo furto e riciclaggio farmaco HERCEPTIN

Nuovi casi di tumorali contraffatti, coinvolti 22 grossisti


Di:

Roma – SONO stati identificati ulteriori medicinali, alcuni dei quali rubati in Italia, che sarebbero stati contraffatti e reintrodotti con falsa documentazione in altri paesi europei. E’ quanto emerge in seguito alle indagini sul caso di furto e a riciclaggio del farmaco antitumorale HERCEPTIN, avviate dall’Agenzia del farmaco e dai Nas. Lo riporta l’ANSA.

Secondo i NAS sarebbero coinvolti 10 grossisti europei e 12 italiani. Avrebbero emesso fatture utilizzate per vendere i medicinali rubati ad operatori italiani autorizzati, che li avrebbero esportati verso altri mercati.

Redazione Stato

Nuovi casi di tumorali contraffatti, coinvolti 22 grossisti ultima modifica: 2014-05-19T23:13:54+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This