Capitanata

Apricena, maggioranza: dimissioni coraggio di Potenza


Di:

Il sindaco di Apricena Potenza (statoquotidiano)

Apricena – I Consiglieri Comunali del gruppo di maggioranza esprimono la propria solidarietà al Sindaco Antonio Potenza dopo la decisione del Primo Cittadino di rassegnare le proprie dimissioni. “È una scelta coraggiosa che merita il più profondo rispetto – spiegano – che giunge dopo la presa d’atto di alcune defezioni arrivate nella squadra di governo. Evidentemente alcuni preferiscono anteporre i propri interessi a quelli del bene comune e della Collettività”.

“Non possiamo che testimoniare la nostra vicinanza al Sindaco Potenza con il quale abbiamo portato avanti un anno di intenso e proficuo lavoro, a cui hanno dato seguito gli evidenti e apprezzati cambiamenti in positivo riconosciuti dai Cittadini Apricenesi”, proseguono i Consiglieri di maggioranza.

“Siamo sicuri che questo gesto sofferto, ma indice di grande coraggio e responsabilità, servirà al nostro Sindaco per ripulire le situazioni di disagio che si sono instaurate all’interno della maggioranza, nate, è bene ribadirlo, da chi ha interpretato l’attività amministrativa non come servizio, ma come occasione per dare spazio ai propri interessi e personalismi. Una cosa inaccettabile e deleteria in un periodo in cui Apricena ha bisogno di un governo che lavori 24 ore al giorno alla risoluzione dei tanti problemi della Città”.

“Auspichiamo che, con l’aiuto di tutte le quelle forze consapevoli dell’attuale momento di crisi economica ed occupazionale, si possa evitare ad Apricena un possibile anno di commissariamento, che andrebbe ad aggravare ulteriormente la situazione di chi già vive in condizioni di difficoltà. Approfittiamo per ribadire al Sindaco Antonio Potenza che noi saremo sempre al suo fianco”, dichiarano i Consiglieri Annamaria Torelli, Matteo Luigi Leggieri, Ferullo Vincenzo, Giuseppe Solimando, Carmine Nicola Leggiero, Giuseppe Specchiulli e Ivan Augelli.

Redazione Stato

Apricena, maggioranza: dimissioni coraggio di Potenza ultima modifica: 2013-06-19T12:42:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This