Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

VIOLENZE SESSUALI Milano: maniaco sessuale spunta dai cespugli e molesta ragazze in Parco Sempione

Il 39enne si è avvicinato a tre giovani donne che si erano nascoste dietro alcuni cespugli per espletare i propri bisogni.

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
19 Giugno 2024
Cronaca // Primo piano //

Un uomo di 39 anni, cittadino del Bangladesh regolarmente residente in Italia, è stato arrestato martedì sera, 18 giugno, a Milano con l’accusa di violenza sessuale dopo aver molestato una 27enne. L’allarme è stato dato intorno alle 22.20, quando il 39enne si è avvicinato a tre giovani donne che si erano nascoste dietro alcuni cespugli nel Parco Sempione per espletare i propri bisogni. L’uomo le ha osservate e ha fatto commenti inappropriati.

Le ragazze sono fuggite, ma poco dopo hanno sentito la 27enne urlare e l’hanno vista inseguire l’uomo. Il 39enne è stato fermato dai responsabili della sicurezza dell’evento “Ape nel Parco”, in corso nell’area verde, e dagli agenti delle volanti.

La vittima ha raccontato di essere stata sorpresa dietro un cespuglio e palpeggiata con violenza, prima di reagire. L’uomo è stato quindi arrestato.

Lo riporta Today.it

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.