Manfredonia

‘Battiti live’, da Matera in Eurovisione. Salta tappa Manfredonia


Di:

(ANSA) – MATERA, 19 LUG – Parte con la diretta televisiva in eurovisione sul canale 730 di Sky il tour 2014 di ”Radionorba Battiti live”, organizzato dal Gruppo Telenorba, che prende il via domani da Matera, in piazza Vittorio Veneto. Alla manifestazione parteciperanno gruppi e cantanti noti al pubblico come gli Zero Assoluto, Tiromancino, Sud Sound System, Dolcenera, Giusy Ferreri, Gabry Ponte, i protagonisti dell’hip hop italiana Club Dogo, Entics, Emis Killa autore di ”Maracanà”.

(Ph: Battiti Live, Manfredonia (2012@)

‘Battiti live’, da Matera in Eurovisione. Salta tappa Manfredonia ultima modifica: 2014-07-19T19:15:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
17

Commenti


  • Ris

    Purtroppo il consigliere che aveva i contatti x questa manifestazione è stato sfiduciato e da semplice cittadino non farà niente x il suo paese, ecco la classe politica del nostro territori.. X il consigliere: ti aspetto per il voto


  • Sempre

    Salta Manfredonia
    Forse perché Salinari non è più assessore
    🙂


  • vai cosi che è una figata!

    Soldi a santi soldi al luc soldi al cinema nei castelli soldi alle statuesi edilizi stagionali, abu ma cappero, no, ai minorenni niente…ah già questi non votano


  • luca carbone

    Scusate ma l’agenzia del. turismo a che cosa serve visto che non è riuscita ad organizzare la manifestazione a Manfredonia !!Forse serve solo per fare il carnevale


  • il proletario

    Radionorba è una azienda privata! Si regge sugli incassi della pubblicità.
    Dopo Battiti live dell’altro anno, quanti nuovi contratti di pubblicità ha raccolto nella nostra città?? Parlo di pubblicità di lunga durata e per prodotti o servizi che interessino una grande utenza. Il nostro paese è, da questo punto di vista, un deserto. E allora?? perché lamentarsi se non torna qui?


  • Alternativa

    Come fa a saltare una tappa che non è stata mai prevista?


  • il piano Riccardi

    L’unica cosa che l’anno scorso a funzionato e portato un po di lustro a questa citta’, che dovrebbe vivere anche di turismo, giustamente l’hanno tolta.
    Non sia mai che na cosa vada bene a sto paese, poi ci abituiamo troppo bene…….vero caro Sindaco e tutti gli amministratori?
    Perchè si vuole distruggere questo paese? ….e questo e’ solo l’inizio cari concittadini, il bello deve ancora arrivare.


  • Giuseppe Guerra

    Cara redazione e’ saltata la tappa di Manfredonia perché a Manfredonia non ci sono alberghi qualche giorno fa e’ stato chiuso un albergo grande di manfredonia perché non osservava le principali norme sulla sicurezza alimentare e sanitaria nessuno ne ha parlato neanche tu stato quotidiano forse perché ……..mah!
    Queste notizie le persone di manfredonia le devono sapere non quando fa la pipì il passerotto


  • il piano b

    L’unica cosa che l’anno scorso a funzionato e portato un po di lustro a questa citta’, che dovrebbe vivere anche di turismo, giustamente l’hanno tolta.
    Non sia mai che na cosa vada bene a sto paese, poi ci abituiamo troppo bene…….vero caro Sindaco e tutti gli amministratori?
    Il vostro piano per “distruggere questo paese” sembra gia’ entrato nel vivo…..e questo e’ solo l’inizio cari concittadini, il bello deve ancora arrivare.


  • Redazione

    Buonasera, cercheremo di aggiornare presto il dato che ci ha fornito, grazie, Redazione Statoquotidiano.it


  • 50.000 lacrime

    soldi al premio re manfredo, a caraciolo, angelilis che fa il cetro del mare , statue di legno pagate, dirigenti super premiati…OOOOHHHHHHH e una ca]]o di ballata in piazza non si può fare ma iet a fan


  • Legnasanta

    Che cosa grave!?! Non dovete preoccuparvi tanto ora ci rifacciamo con il premio alla cultura Re Manfredi che suscita sempre tante emozioni e battiti


  • Libero Speranzoso

    Mi farebbe piacere sentire qualcosa in proposito dai consiglieri Scarano e Salinari


  • gigi

    si ma noi abbiamo Severo fondi sprecati dal comune x l’agenzia del non turismo)… grande interprete della cultura…. farà il gran spettacoo alle 5 del mattino… ospiti il sindado e cascavilla….n


  • Anto

    Battiti live costava come evento 75 mila euro, di cui 15 mila a carico del comune di manfredonia e 60 a carico di privati che con sponsorizzazioni appoggiavano l’evento
    Quest’anno i privati si sono tirati indietro e tutti i 75 mila dovevano venire dalle casse comunali
    Ora chiedo a tutti i criticoni se sarebbe stato giustificabile e normale che l’amministrazione decidesse di spendere 75 mila euro per un solo evento o 48 mila ( come è stato) per tutta la stagione estiva?
    “E’ bene ricordare che la programmazione estiva è il frutto di un avvisi diramato dall’Amministrazione comunale lo scorso maggio – con scadenza in data 13 giugno – in cui invitava i cittadini a inviare proprie proposte.
    La qualità e la varietà della proposta degli eventi del cartellone estivo non sono affatto da reputare mediocri, visti i difficili tempi di profonda crisi economica con i quali bisogna fare i conti”
    Questo significa che pochi gruppi di giovani artisti locali si sono presentati con delle proposte
    E questo è assurdo!!!!
    Però i giovani si lamentano che qui non c’è niente


  • Renziano

    Bravo Sindaco cosi si gestisce una casa,lascia stare questa gente che pensa solo al divertimento e dopo se avresti aumentato le tasse comunali avrebbero piagnucolato sotto il comune.


  • Nina

    Questo è un paese per vecchi, ignoranti criticoni e incivili! Abbiamo un potenziale enorme come territorio eppure non riusciamo a sfruttarlo come si deve! Da anni mattinata, vieste, s.giovanni rotondo e Monte Sant’Angelo ci fanno vedere come riuscire a sfruttare al meglio il territorio con successo! E il manfredoniano dorme! Questo non è altro che l’ennesimo insuccesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This