Cronaca

Santa Cesarea Terme, fiamme bruciano 15 ettari


Di:

Lecce – Miracolati i proprietari delle case in cima alla pineta di Santa Cesarea Terme che, nel pomeriggio di oggi, si sono visti in brevissimo tempo avvolgere dal fumo dell’incendio divampato nella pineta secolare a nord della cittadina, Le fiamme si sono estese in brevissimo tempo, fino ad arrivare al limite del centro abitato. Lunghi minuti di paura per tutti gli abitanti in prossimità della zona interessata e per coloro che inermi si trovavano sul corso, di colpo invaso dal fumo.

Fondamentale l’intervento tempestivo dei canader e dei vigili del fuoco, oltre che quello della stessa cittadinanza ch’è riuscita ad arginare l’incedere del fuoco al limite delle proprietà e delle attività commerciali site all’interno dell’area interessata.

Nessun pericolo quindi allo stato attuale, nonostante la ferita inferta ad uno dei luoghi del cuore di tutti gli abitanti e visitatori del borgo.
Santa Cesarea quindi campanello di allarme che ha ricordato il ben più grande disastro del Parco di Otranto che lo scorso anno e l’anno precedente ha vissuto più volte il dramma degli incendi. Scampato il pericolo e arginato il danno, tutte le attività riprenderanno senza problemi già dalla serata, dove i volenterosi ragazzi del BARAONDA, locale immerso nella pineta, terrà una serata di musica live, affermando ancora una volta la vogliosa di rinascita e rivalsa di questi luoghi, che riescono a mantenere nonostante tutto e tutti una bellezza senza pari ed una infinita poesia. L’incendio, di natura dolosa, ha coinvolto 15 ettari di terreno.

Redazione Stato

Santa Cesarea Terme, fiamme bruciano 15 ettari ultima modifica: 2014-07-19T21:23:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This