Edizione n° 5257

BALLON D'ESSAI

IRONIA // Fiorello sui Ferragnez: “Da Fazio scopriremo la verità, sempre che il Codacons non lo impedisca”
23 Febbraio 2024 - ore  10:05

CALEMBOUR

GOSSIP // Ferragnez, è davvero crisi? L’ombra del bluff dietro la separazione
23 Febbraio 2024 - ore  17:24
/ Edizione n° 5257

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Vieste, ha infarto su un traghetto, salvato da Guardia Costiera

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
19 Agosto 2014
Manfredonia // Vieste //

Vieste – UN passeggero di un traghetto, diretto ad Ancona, è stato salvato stamani da personale della Guardia Costiera, dopo essere stato colto da un malore. La nave si trovava a circa 35 miglia dal porto di Vieste quando è arrivata la segnalazione di una emergenza.

Un mezzo navale della Guardia costiera locale, con a bordo il personale del 118, è partita da Vieste ed una volta raggiunta l’unita’ ha prelevato l’uomo. In seguito l’arrivo al Porto di Rodi Garganico dove era presente un elicottero del 118 per l’immediato trasporto nel nosocomio di San Giovanni Rotondo.

Si ricorda come per emergenza in mare è possibile contattare il numero blu 1530, attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore su 24.

VIDEO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

2 commenti su "Vieste, ha infarto su un traghetto, salvato da Guardia Costiera"

  1. Questa è la prova provata che quando le cose vengono organizzate e chi di competenza interviene allo scopo…. le vite umane vengono possono essere salvate. E’ amaro constatare che a 35 miglia da Vieste ed in aperto mare una persona colta da infarto è stata salvata mentre sulla spiaggia “A Manfredonia” ciò non è accaduto… forse a causa della mancanza di un defibrillatore di un migliaio di euro…. che dire oltre al dramma, la beffa del destino… e dell’incuria umana che dopo la tragedia si pone il problema dell’efficienza e della migliore razionalizzazione del servizio 118.
    Che tristezza……

  2. Di certo è la migliore operazione della Guardia Costiera che ho letto negli ultimi tempi.
    Ringrazio perché ci siete

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.