CapitanataCronaca
Fonte retegargano.it

Monti Dauni, a Biccari boom di turisti per dormire nella bubble room nel bosco


Di:

Dalla Toscana alla Liguria, dall’Abruzzo alla Lombardia, dalla vicina Bari, ma anche da Zurigo. In queste settimane sono tantissimi i viaggiatori che hanno scelto di provare l’esperienza unica di dormire sotto le stelle nella bubble room di Biccari, nei Monti Dauni, dove la Puglia semisconosciuta e montana si tocca con il beneventano ed il Molise. 
Installata dalla Cooperativa di Comunità di Biccari (un altro interessante esperimento avviato da un paio di anni in collaborazione con l’associazione Borghi Autentici d’Italia) nei pressi di Lago Pescara, nell’area naturalistica di Monte Cornacchia (che con i suoi 1151 metri rappresenta il punto più alto dell’intera Puglia), la bubble è una mini casa pop up, un alloggio temporaneo concepito e realizzato in Belgio da un team di designer e progettisti che hanno voluto dare una svolta al concetto di pernottamento nella natura coniugando il comfort di una stanza di un hotel con la suggestione del soffitto trasparente per far sentire gli ospiti completamente immersi nella natura.
Monti Dauni, a Biccari boom di turisti per dormire nella bubble room nel bosco ultima modifica: 2019-08-19T19:17:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This