ManfredoniaPolitica

Piano riordino, Aloisi a Pentassuglia: la tua politica è da ‘Pinocchio’


Di:

Bari – “FINALMENTE abbiamo capito la vera linea dell’assessore Pentassuglia: la politica da ‘Pinocchio’”. Così il consigliere regionale di Forza Italia, Aldo Aloisi.

“Fa passare per Piano di Riordino –prosegue- un programma di demolizione di strutture sanitarie essenziali per il territorio, dimenticando anche la promessa da marinaio di valutare ogni questione prima in Commissione e poi nei partiti. E invece, il Pd ha in mano la Regione e continua a spremerla, introducendo sempre nuove tasse che allontanano i cittadini da una politica folle e sempre a servizio della propaganda sotto le elezioni.

Dai punti nascita ai posti letto, per finire alla nuova delibera di Giunta che riduce le prestazioni erogabili in regime di ricovero e impone il pagamento di un ticket di 47 euro per quelle in day service. Per non parlare della vicenda degli Oss di Lecce: l’assessore venne in Consiglio Regionale a promettere la proroga dei contratti per fare, poi, la parte del disinformato che cade dalle nuvole perché non ci sono i soldi. Su questo presenterò un dossier alla Procura della Repubblica, per capire se ci sono responsabilità eventuali del direttore generale o dell’assessore.

Non si gioca sulla pelle dei cittadini e da Pentassuglia ci aspettavamo molto di più: un nuovo corso all’insegna della condivisione per soddisfare i migliori propositi e realizzare i migliori interventi per la collettività. E, invece, sta portando avanti le direttive della sanità nelle chiuse stanze del suo partito, bilanciando tutto in vista della campagna elettorale. Una vera delusione che –conclude- come sempre saranno i cittadini a pagare”.

Redazione Stato

Piano riordino, Aloisi a Pentassuglia: la tua politica è da ‘Pinocchio’ ultima modifica: 2014-09-19T14:35:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This