Edizione n° 5307
/ Edizione n° 5307

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Serie D, Manfredonia 1932: che stangata dal Giudice sportivo

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
19 Settembre 2023
Manfredonia // Sport //

5 giornate a Ian Ninkovic Quintana (Manfredonia) perché “afine gara colpiva con uno schiaffo un calciatore avversario e spingeva e colpiva con calci altri tesserati presenti sul terreno di gioco”) e ad Antonio Palumbo (Manfredonia) perché ”a fine gara, dopo un diverbio con un calciatore avversario che creava un capannello tra le due squadre, spingeva il predetto avversario e poi lo colpiva con un pugno”); 2 giornate per Morifere Kone (Canosa), Nicola S. Scarimbolo (CD Mola), Luca Carrozzo (Ugento), Davide Olibardi (DB Trinitapoli), Stefano Santoro (Vigor Trani); 1 giornata per Alessio Castrì (Racale), Jacopo De Lorenzis (Ugento), Francesco F. Golia (Orta Nova), Alessandro Amoroso (UC Bisceglie), Gianluca Loseto (Canosa), Mattia Barulli (Castellaneta), Luca Ribezzi (Manduria), Drissa Diarra (Otranto), Giovanni Giunta (Ostuni).

ALLENATORI: Andrea Salvadore (Ugento) squalificato fino al 17 febbraio.

AMMENDE SOCIETÀ: 200 euro all’Ugento per lancio di tre pietre nei pressi della fascia di competenza dell’assistente arbitrale senza conseguenze, da parte di proprio sostenitori.

COPPA ITALIA ECCELLENZA

CALCIATORI: 1 giornata di squalifica a Sante Russo e Pollidori (Barletta), Barrera (Martina), Sante Russo (Barletta). AMMENDE SOCIETÀ: 150 euro Barletta e Martina per fumogeni e petardi.

fonte: https://www.calciopugliese.it/2022/02/10/eccellenza-giudice-sportivo-che-stangata-per-il-manfredonia/

1 commento su "Serie D, Manfredonia 1932: che stangata dal Giudice sportivo"

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.