GarganoManfredonia
Il 20 ottobre 13esimo meeting dell'Associazione Cuochi Gargano e Capitanata

Festa del Cuoco: a Lesina sfilano 500 chef

La terza categoria in gara era rappresentata dagli amanti della Capitanata e della Puglia provenienti anche dalle altre province e regioni


Di:

Lesina. A Lesina c’è la Festa del cuoco e arrivano cinquecento chef da tutta la Puglia e dalle regioni vicine. L’evento, organizzato dall’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio regionale della Puglia, è finalizzato a promuovere, valorizzazione e tutelare le eccellenze enogastronomiche del territorio pugliese, e in particolare della provincia di Foggia, anche attraverso gare gastronomiche di professionisti e nuove leve. In occasione della ricorrenza di San Francesco Caracciolo, patrono dei cuochi, martedì 20 ottobre, delegazioni di tutte le province pugliesi e delle regioni limitrofe sfileranno a partire dalle 10.15 in divisa ufficiale per le vie di Lesina, fino alla chiesa SS. Annunziata. Alle 11 sarà celebrata la santa messa. Alle 12.15, sul Lungolago, è prevista una degustazione a cura dei ristoratori di Lesina. L’Imperial Palace di Marina di Lesina ospiterà l’incontro conviviale del 13° Meeting associativo provinciale 2015 che sarà aperto dal presidente dell’associazione Cuochi Gargano e Capitanata Mario Falco. Ad organizzare il pranzo, la delegazione di Lesina in collaborazione con gli istituti alberghieri della provincia di Foggia e di Termoli. Seguirà la premiazione dei vincitori del concorso gastronomico “Capitanata da Chef: colori e cultura del Gusto”. Nel ristorante “La Conchiglia” di Lesina, allievi e professionisti si sono sfidati per le selezioni delle squadre provinciali.

La terza categoria in gara era rappresentata dagli amanti della Capitanata e della Puglia provenienti anche dalle altre province e regioni. Al piatto più rappresentativo viene assegnata la coppa della Regione Puglia che sarà consegnata dal vicepresidente del Consiglio regionale Giandiego Gatta, socio onorario dell’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata. In giuria, tra gli altri, il giornalista enogastronomico Sandro Romano, il sommelier dell’Ais Rino Vallario, gli chef Nazario Biscotti del ristorante Le Antiche Sere di Lesina, Domenico Cilenti del ristorante Porta di Basso di Peschici e Lorenzo Lacriola de Le Terrazze di Santa Lucia a Bari.

Festa del Cuoco: a Lesina sfilano 500 chef ultima modifica: 2015-10-19T20:45:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This