Foggia
Denunciato in stato di libertà un minorenne complice

Foggia: furti d’auto. Arrestato 20enne e denunciato minore

I successivi accertamenti hanno stabilito che l'autovettura era stata rubata un'ora prima in via Molfetta. Proscia è stato sottoposto agli arresti domiciliari


Di:

Foggia. I Carabinieri della Compagnia di Foggia hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto di un’autovettura Luigi Proscia, 20enne foggiano e denunciato in stato di libertà un minorenne suo complice. Nel corso di specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, i Carabinieri intercettavano un’Alfa Romeo Giulietta con due persone sospette a bordo e si innescava un breve inseguimento che terminava in un parcheggio condominiale in via San Giovanni Bosco dove i fuggitivi sono stati fermati. L’immediata perquisizione veicolare e personale ha consentito ai militari di constatare che nei pressi dell’accensione dell’autovettura era inserito uno spadino al posto della chiave e all’interno del vano motore la centralina originale, ancora installata, era stata by-passata mediante l’installazione di una seconda centralina decodificata e priva di segni identificativi. Nella disponibilità dei giovani è stato rinvenuto anche un cacciavite verosimilmente utilizzato per il furto. I successivi accertamenti hanno stabilito che l’autovettura era stata rubata un’ora prima in via Molfetta. Proscia è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Redazione Stato Quotidiano

Foggia: furti d’auto. Arrestato 20enne e denunciato minore ultima modifica: 2015-10-19T10:40:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This