Cronaca

Capitanata, controlli Cc nel territorio: un arresto per drogaL


Di:

carabinieri_gazzellaFoggia – UNA serie di perquisizione domiciliari e personali hanno riguardato il territorio di Foggia, grazie alle operazioni del comando provinciale dei carabinieri, atte a contrastare le azioni criminali locali. In totale sono stati controllati 45 autoveicoli, 93 persone ed eseguite 30 perquisizioni locali. La complessa attività, iniziata già alle prime ore dell’alba, ha visto impegnati complessivamente oltre 80 carabinieri ed unità cinofile ed ha consento, ai militari del comando provinciale, di trarre in arresto il 24enne S.A., trovato in possesso di 6 involucri di marijuana del peso di 6 grammi. Nel momento della perquisizione all’uomo, i militari hanno notato che l’uomo ha cercato di nascondere le confezioni di cellophane termosaldate (contenenti naturalmente la droga) buttandole sotto il materasso. In un capannone in via del Mare a Foggia sono stati rilevati 45 pannelli fotovoltaici marca ‘suntek’, rubate da 37enne locale, il quale, senza alcun titolo per giustificare la presenza dei beni nella sua residenza, li avrebbe nascosti sotto un tendone. Ancora da stabilire la provenienza della refurtiva rubata. Infine è stato denunciato il 30enne M.M., responsabile anch’egli del reato di ricettazione in quanto, all’interno della sua abitazione in via Forcelli, l’uomo nascondeva 130 paio di scarpe Hogan (contraffatte) e 28 giubbotti Armani Jean ‘collezione estate 2010’. Continuano le indagini per stabilire provenienza e altri elementi sul furto.

Capitanata, controlli Cc nel territorio: un arresto per drogaL ultima modifica: 2009-12-19T17:13:15+00:00 da Girolamo Romussi



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This