Edizione n° 5312
/ Edizione n° 5312

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Lascia polpette con pesticida: avvelenamento di gatti sventato sul Gargano

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Gennaio 2023
Cronaca // Gargano //

VIESTE (FOGGIA), 20/01/2023 – (garganotv) Una perfetta sinergia tra cittadini, associazione LNDC e forze dell’ordine ha permesso di sventare il tentativo di avvelenamento di alcuni gatti in via Monsignor D’Addario dove un soggetto ancora ignoto ha posizionato polpette avvelenate con metaldeide, in prossimità di una piccola colonia felina.

Alcuni cittadini dopo aver ritrovato delle polpette avvelenate, hanno proceduto alla loro rimozione, denuncia e ad allertare gli altri abitanti di zona. Il tempestivo intervento di Polizia Locale, volontari LNDC e Carabinieri Forestali ha permesso poi, un’ immediata perlustrazione dell”area, evitando conseguenze letali per gli animali. L’ Unità Cinofila Antiveleni del reparto Carabinieri Biodiversità Foresta Umbra poi, in collaborazione con la stazione di Vieste, ha bonificato l’area estendendo il controllo, a titolo precauzionale, anche alle aree limitrofe. Le indagini per trovare e punire il responsabile intanto proseguono. (garganotv)

1 commento su "Lascia polpette con pesticida: avvelenamento di gatti sventato sul Gargano"

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.