Edizione n° 5265
/ Edizione n° 5265

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Pantera: ritrovate impronte da Asrem, segnalata scomparsa di 3 pecore e 1 montone (FOTO – VIDEO)

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Febbraio 2020
Capitanata // Foggia //

Foggia, 20 febbraio 2020. Sono iniziati questa mattina i controlli nell’area circostante il Comune di Limosano (Campobasso) dove negli ultimi tre giorni è stata segnalata la presenza di una pantera. Sul posto sono arrivati due veterinari dell’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) che hanno controllato le orme nel terreno rinvenute da un cacciatore. “Più tardi – spiega all’ANSA il sindaco, Angela Amoroso – si sposteranno in un boschetto dove l’animale potrebbe aver trovato riparo nei giorni scorsi”. (ANSA)

 

Secondo quanto riportato dal sito Primonumero sarebbero ben 7 gli avvistamenti negli ultimi 2 giorni. In base a quanto riferito dai cacciatori presenti sul posto le impronte della presunta pantera seguirebbero quelle di un cinghiale. Sono attesi 2 esperti di felini per coadiuvare le ricerche. Il felino sarebbe stato avvistato da sette persone reputate attendibili dal sindaco di Limosano. Il veterinario che rilevava le impronte fresche (per la pioggia) del felino (che non si possono certamente confondere con quelle della fauna locale) intervistato al Tg3 sembrava scettico su tale ipotesi poiché nei dintorni non vi era traccia di ritrovamento di carcassa di animale sbranato. Su questo è stato immediatamente smentito poiché i resti di bivacco sono stati individuati. Nel corso di un’intervista al TGR Molise il sindaco ha anche parlato del ritrovamento di una carcassa di pecora, di cui ha ricevuto una foto sul suo smartphone.

 

AGGIORNAMENTO: un imprenditore agricolo che abita vicino al luogo in cui è stato avvistato il felino nelle ultime ore ha segnalato la scomparsa di tre pecore e di un montone. (Fonte isnews.it)

https://www.facebook.com/noranten/posts/10216786226423122

 © ANSA

 

Lascia un commento

“Comincia a vivere subito e considera ogni giorno come una vita a sé”. (Lucio Anneo Seneca)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.