Edizione n° 5306
/ Edizione n° 5306

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

DERBY Il Foggia espugna il Fanuzzi di Brindisi: “E sono due”

Secondo derby di fila portato a casa per il Foggia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Febbraio 2024
Foggia // Sport //

FOGGIA – Seconda vittoria consecutiva per il Foggia di mister Mirko Cudini, che fa due su due in materia di derby nelle ultime giornate: dopo il Monopoli, superato anche il Brindisi ma stavolta lontano dalle mura amiche, in quel del Franco Fanuzzi.

Buona prova da parte di Santaniello e compagni, con Perina che rischia poco nel corso dei 90 minuti più recupero.

Il Brindisi è ora ultimo a quota 17 punti, mentre i rossoneri sono 15esimi con 32 lunghezze.

La cronaca dei gol

0-1 Foggia, 15′: Odjer si trova nei pressi dell’area di rigore e tocca a Salines, che con l’esterno allarga per Millico sulla destra, palla forte in mezzo e sul secondo palo arriva Santaniello, che deve solo appoggiare in rete. In stato di grazia Santaniello, terzo gol in cinque partite per lui.

0-2 Foggia, 76′: Salines imbuca per Santaniello, che punta il difensore e prova ad ubriacarlo di finte prima di concludere: la palla sbatte su Saio prima di rimpallare sul laterale (nel frattempo in area dopo aver seguito l’azione), che di coscia mette in rete il gol dello 0-2.

Fonte: antenansud

Brindisi-Foggia 0-2, il tabellino

Marcatori: 15′ Santaniello (F), 76′ Salines (F)

Brindisi (3-5-2): Saio; Gorzelewski, Merletti, Bonnin; Galazzini (46′ Valenti), Vona (64′ Opoola), Speranza, Pinto (46′ Pagliuca), Calderoni (31′ Monti); Trotta (46′ Bunino), Guida. A disposizione: Antonino, Auro; Fiorentino, Vantaggiato, Petrucci, Bellucci, Labriola, Spingola, Zerbo. Allenatore: Giorgio Roselli.

Foggia (4-3-3): Perina; Salines, Ercolani (71′ Papazov), Carillo, Rizzo (42′ Riccardi); Tascone (72′ Tenkorang), Odjer, Vezzoni; Millico (61′ Schenetti), Santaniello, Rolando (72′ Tonin). A disposizione: De Simone, Nobile; Castaldi, Martini, Marino, Antonacci, Manneh, Gagliano, Brancato. Allenatore: Mirko Cudini.

Ammoniti: 6′ Gorzelewski (B), 35′ Monti (B), 38′ Pinto (B), 57′ Millico (F), 68′ Pagliuca (B), 90+4′ Carillo (F)

Espulsi: nessuno

Calci d’angolo: 1-1

Recupero: 3′ p.t., 6′ s.t.

Arbitro: Leonardo Mastrodomenico (Matera);
Assistente 1: Marco Matteo Barberis (Collegno);
Assistente 2: Matteo Taverna (Bergamo);
Quarto Ufficiale: Stefano Striamo (Salerno).

Fonti verificate: LAGOLEADA //

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.