Edizione n° 5404

BALLON D'ESSAI

FOGGIANA // A Parma la più giovane laureata di sempre. E’ foggiana
21 Luglio 2024 - ore  13:02

CALEMBOUR

GIALLO // Bergamo: ripescato cadavere dal fiume Serio, sul torace tatuaggio con la scritta “family”
21 Luglio 2024 - ore  13:04

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Puglia, schiaffi e minacce di morte a un medico in un ospedale

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Marzo 2023
Bari // Cronaca //

BARI, 20/03/2023 – (ansa) Nuova aggressione in un ospedale di Bari, dopo il medico del pediatrico Giovanni XXIII rimasto ferito al volto.

Questa volta l’episodio di violenza si è registrato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo dove, ieri pomeriggio, una dottoressa è stata prima insultata e poi schiaffeggiata da una donna, figlia di un paziente assistito il giorno prima. L’episodio è confermato dall’Asl Bari. Non è ancora chiaro il motivo dell’aggressione, secondo quanto ricostruito la donna avrebbe portato scompiglio nel pronto soccorso, minacciando di morte la stessa dottoressa e altri operatori sanitari presenti costretti a rifugiarsi nelle stanze prima dell’intervento delle guardie giurate e della polizia. ansa.it

(Ph: lospiffero@) iMMAGINE D'ARCHIVIO
(Ph: lospiffero@) iMMAGINE D’ARCHIVIO

Lascia un commento

“Ero dentro e fuori, contemporaneamente incantato e respinto dall’inesauribile varietà della vita.” FRANCIS SCOTT KEY FITZGERALD

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.