Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

KENYA Volontario di Zapponeta in Kenya: “Stiamo costruendo un pozzo per migliorare la vita dei bambini”

"E' davvero "la prima cosa bella” che ho conosciuto nella mia vita”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Marzo 2024
Manfredonia // Primo piano //

ZAPPONETA (FOGGIA) – Da vacanziere a volontario il passo è stato breve per Alessandro Di Noia, 44 anni di Zapponeta, piccolo comune in provincia di Foggia ma residente ad Andria dove lavora nel mercato ortofrutticolo.

Un percorso interiore profondo iniziato con un viaggio in Kenya nell’agosto 2023 per una vacanza di 15 giorni.

Alessandro è stato per la prima volta nel Paese africano lo scorso agosto, ci è tornato a gennaio e da allora lavora con l’associazione For Kenya ai progetti per le popolazioni: “Tutto ha assunto un valore ed un senso diverso.

Quando sono qui in Italia e capita una giornata buia mi basta pensare ai piccoli kenyoti e tutto assume una forma diversa, è davvero “la prima cosa bella” che ho conosciuto nella mia vita”.

Fonti verificate: REPUBBLICA BARI //

2 commenti su "Volontario di Zapponeta in Kenya: “Stiamo costruendo un pozzo per migliorare la vita dei bambini”"

  1. Complimenti Alessandro , è la mia aspirazione quando arriverò alla pensione, e mi rattrista molto non poterlo fare adesso …. Bravo !!!
    C’è tanto bisogno di persone come te

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.