ManfredoniaMonte S. Angelo
Fonte foggiatoday

L’omicidio Silvestri e le estorsioni alla gioielleria di Monte


Di:

La possibile causa dell’omicidio di Giuseppe Silvestri – il 44enne ucciso nel marzo 2017 a Monte Sant’Angelo, per il quale i carabinieri del comando provinciale di Foggia e della Compagnia di Manfredonia hanno arrestato Matteo Lombardi detto “Carpinese” e Antonio Zino, rispettivamente di 48 e 39 anni, entrambi facenti parte del gruppo criminale Romito-Ricucci-Lombardi – è da individuare nella rapina avvenuta un mese prima presso la gioielleria ‘Dei Nobili’ (le immagini video).“

Fonte, articolo completo http://www.foggiatoday.it/cronaca/omicidio-silvestri-estorsioni-gioielleria-dei-nobili-monte-sant-angelo.html?fbclid=IwAR3H3LRZnhyfk5XXIds9_csgHmQfRNgtEoydC4I3mOIumY-3FbNKmlgxAjY

L’omicidio Silvestri e le estorsioni alla gioielleria di Monte ultima modifica: 2019-04-20T10:01:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This