Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia. Al via l’attività di “Pest control”


Di:

Manfredonia. Come da comunicato pubblicato nei giorni scorsi, l’Azienda Servizi Ecologici S.p.A. di Manfredonia, rende noto alla Cittadinanza che, in data 18 aprile 2019, hanno avuto inizio, a cura della ditta incaricata Rentokil Initial Italia S.p.A, le attività di installazione e posizionamento delle postazioni per il monitoraggio dei roditori, a partire dalle zone centrali della Città, per estendersi poi, a completamento durante i prossimi giorni, alle restanti zone di Manfredonia e di Siponto.

Sarà cura di A.S.E. S.p.A. aggiornare la Cittadinanza sull’andamento delle ulteriori attività di “Pest Control”.

Manfredonia, 19 aprile 2019
L’Amministratore Unico geom. Francesco Barbone

Manfredonia. Al via l’attività di “Pest control” ultima modifica: 2019-04-20T12:06:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • cittadino

    È scoppiata la peste o lo potrebbe essere… anche questo nella nostra amata cittadina, con tanta immondizia sparsa per la città era prevedibile arrivare a fare un’azione di prevenzione così specifica. Speriamo bene.


  • BIAGINO

    SE NON PULITE BENE E SE NON PURGATE I TRASGRESSORI E INUTILE LA ZOCCOL CONTROL E PULITE BENE E PROIBITE LA VENDITA DI PESCE PER LE STRADE COME SUCCEDE A NAPOLI ALTRIMENTI IL COLERA CONTROL!


  • Gsepp

    che vuol diro??
    il condrollo se cie la peste??

  • Cittadino secondo me tu sei uno di que s…..i che sporcano Manfredonia m…..o


  • Uomo Libero

    ‘Pest Control???
    Perchè non usare la lingua italiana?
    Forse ci stiamo dimenticando di essere Italiani?


  • Duosiciliano Patriottico

    @Uomo Libero: Tu devi essere sicuramente uno dei meridionali colonizzati mentali salviniani che sbandierano il “Prima gli italiani”, nevvero?
    Se il sistema di monitoraggio ha quel nome ed è appunto in inglese, cosa vai trovando?
    Dobbiamo tornare alle cavolate grammaticali mussoliniane?
    Va bene che il “Kapitoneh!!11!!!” agogna ad essere il nuovo “Dvce”, però su, finiamola e pensiamo alle cose più importanti, ad esempio l’ignoranza dilagante che sta permettendo alla Lega di spopolare anche al Sud


  • Basta con le vs. minchiate

    Duotticopatriottico siciliano andatevene nella Trinacria a statuto speciale a sparare minchiate. Io generalmente votavo a Rifondazione Comunista e ora voto al potere al popolo, sei siete degli arroganti presuntuosi!! Che minchia ha detto di male l’uomo libero?? Che minchia vuol dire pest controll?? Che che minchia centra Mussolini il Duce? Il problema e che la gente comune non sa che minchia vuol dire il pest control??


  • Uomo Libero

    Duosiciliano Patriottico
    Stati sereno e tranquillo non sono un Salviniano ne un pentastellato, comunque sono un difensore della lingua italiana.
    E se non mi piacciono gli inglesismi non è detto che sono un fascista. Forse lo sei tu.
    Non accetto passivamente le trasformazioni il Pest Controll , che per informazione, è un Monitoraggio dei topi. (Uso della lingua Italiana)


  • Raffaele Vairo

    Le attività di installazione e posizionamento delle postazioni per il monitoraggio dei roditori è cosa utile per “contenere” il fenomeno.
    Tuttavia, il problema non potrà essere risolto sino a quando le strade della città continueranno ad essere sudicie.
    E qui la domanda sorge spontanea: chi insudicia la la nostra città?
    Un dubbio mi assale: l’attività di “Pest control” è più efficace con i roditori o con le persone…?


  • Duosiciliano Patriottico

    @Basta con le vs. minchiate: Che c’entra la Sicilia con le Due Sicilie?
    Allora vedi che sei solo un ignorante analfabeta funzionale?

    @Uomo Libero: Definirmi grullo-legaiolo o fascista equivale ad un’offesa gravissima per me, ma mi offende anche questa iper-difesa a spada tratta dell’italiano che, per inciso, uso quotidianamente per lavorare insieme ad altre lingue straniere, anche quando è fuori luogo.
    Le lingue, tutte le lingue, evolvono e vengono “contaminate” dalle altre, è un processo inevitabile e di arricchimento culturale che avviene da secoli, ficcatevelo bene in testa una buona volta e fidatevi delle parole di un linguista.
    Se poi pensate che l’italiano moderno, così come tutti gli altri idiomi presenti sulla faccia della Terra, sia nato già così, spuntando dal nulla, senza un’origine e senza che prima si fondessero varie lingue arcaiche, allora fatevi vedere da uno bravo


  • Uomo Libero

    Duosiciliano Patriottico Vede che travisi quello che dico quindi preferisco non risponderti. Giusto una cosina l’influenza è una cosa altra cosa è usare una lingua straniera per ‘apparire’. o ‘ farsi grande’ o sembrare ‘chic’.
    Preferisco chiamare il pane ‘pane’ e il vino ‘vino’.


  • Duosiciliano Patriottico

    Io traviso?
    Da che pulpito.
    E comunque questa non è roba da “chic” che vogliono farsi “grandi”, bensì linguaggio tecnico settoriale, un campo in cui l’inglese la fa da padrona, volenti o nolenti.
    Però, come al solito, si vuole sempre fare i tuttologi e parlare di tutto e anche di più senza cognizione di causa, e vabbuò, continuiamo così

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This