Edizione n° 5306
/ Edizione n° 5306

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

“Domani esco!”. Diario, letture e riflessioni tra Foggia e Parigi durante il Covid

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Maggio 2020
Covid-19 // Cultura //

Foggia, 20 maggio 2020. “A fine febbraio, appena si è cominciato a comprendere che il Coronavirus era entrato e/o stava entrando nella nostra vita ho cominciato a prendere appunti sugli avvenimenti più rilevanti e a raccontarli a mia figlia che si trovava a Parigi per l’Erasmus. Poi, quando è iniziato il lockdown, questo diario è diventato per me un impegno, una delle attività che ho utilizzato per scandire il tempo. Nel frattempo però mi rendevo conto che rileggere i giorni trascorsi era interessante perchè c’erano piccoli e grandi avvenimenti che per un giorno o due erano stati al centro delle nostre discussioni e poi all’improvviso venivano dimenticati“.

Lo scrive Donatella Caione autrice di “Domani Esco! – Diario, letture e riflessioni tra Foggia e Parigi durante l’isolamento per Covid-19”.

Abbiamo infatti vissuto un tempo che è stato insieme lento ma anche frenetico e convulso. Lento era fare la spesa, con le lunghe file, lento per tante persone il trascorrere delle ore ma nello stesso tempo vivevamo la frenesia di leggere, discutere, attendere i dati, arrabbiarci anche. Anche le nostre emozioni erano frenetiche, contraddittorie, confuse, spesso difficili da elaborare.Ho provato a raccontarle, intrecciando gli eventi di portata nazionale e mondiale con quelli delle mie giornate. Rileggendo gli avvenimenti di poche settimane fa scopriamo come, nonostante il tempo scorresse lento, le vicende quotidiane venivano velocemente superate”.

Dal sito di Matilda editrice si può Scaricare l’assaggio, contenente il primo mese del diario. Per informazioni e copie saggio per giornaliste/i e blogger, ci si può rivolgere a:
Donatella Caione– Matilda Editrice tel. 348 2920976 editricemol@gmail.com

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.