Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

TORREMAGGIORE Margherita Di Pumpo: “La nuova via Sacco e Vanzetti è insicura per i pedoni e impraticabile per disabili”

"Dopo il disagio che la chiusura di piazza Incoronazione e i lavori della strada a doppia corsia in questione hanno causato per mesi alla circolazione e ai residenti"

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
20 Maggio 2024
Politica // San Severo //

Torremaggiore. “Su via Sacco e Vanzetti, che è una delle arterie fondamentali di Torremaggiore, il mood del “purché si faccia”, tanto osannato dai sostenitori del centrosinistra, è una drammatica realtà”. Lo afferma la candidata Sindaco di Torremaggiore, Margherita Di Pumpo, che spiega: “Quello che si presenta oggi agli occhi dei cittadini torremaggioresi è l’ennesimo esempio di lavoro urbano ideato senza studio del contesto e della conformazione naturalistica del paese e portato avanti con assoluta mancanza di accortezze anche in termini di sicurezza.

Dopo il disagio che la chiusura di piazza Incoronazione e i lavori della strada a doppia corsia in questione hanno causato per mesi alla circolazione e ai residenti, a fronte di un’amministrazione che evidentemente era troppo impegnata a “sparare i botti di fine mandato” per approntare un provvisorio piano di circolazione alternativo, quello che ora conta è il risultato.

La strada oggi si presenta spaccata scenicamente a metà, con un marciapiede rimesso a nuovo, con tanto di piantumazione di alberi nuovi, sia pur a fronte del divellere e lasciar appassire quelli storici perfettamente sani, e un marciapiede diroccato che ha bisogno di rifacimento. Ma quello che più salta all’ occhio – prosegue Margherita Di Pumpo – è proprio il parcheggio centrale. È stato scelto il grigliato drenante, una soluzione desueta e che comunque implica una serie di accortezze che non sono state adottate nella posa. La sua applicazione implica un riempitivo che deve prevedere al limite degli argini, a maggior ragione se il terreno, come nel caso di via Sacco e Vanzetti, presenta una consistente pendenza. Questo al fine di evitare che le piogge trasportino il brecciame lungo la strada, con ulteriore disagio. C’è di più: lo spazio centrale non è solo uno spazio, ma un vero spartitraffico tra due carreggiate con sensi di circolazione inversa.

La natura della posa in opera attuale non permette di camminare agevolmente se non con scarpe comode e senza ulteriori ingombri (tacchi femminili, bastoni per anziani). Motivo per cui si è costretti a passare lungo le strade transitabili tra le varie isole di parcheggio, praticamente in mezzo alle macchine.

Anche un profano sa che ogni isola doveva essere dotata di un corridoio di transito, per pedoni, per disabili, passeggini e pedoni. Un altro esempio di lavoro pubblico di questa amministrazione uscente venuto davvero male e che non tiene assolutamente in considerazione la sicurezza dei cittadini”, conclude Margherita Di Pumpo.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.