Manfredonia

Mare sicuro 2013, sequestrata piscina abusiva


Di:

Tromba d’aria, panico in mare: 17 unità e 60 diportisti soccorsi dalla Guardia Costiera di Manfredonia (archivio stato@)

Manfredonia – MILITARI della Guardia Costiera- Capitaneria di Porto di Manfredonia, coordinati dal Comandante CP Francesco Staiano, nell’ambito dell’Operazione “Mare Sicuro 2013”- controlli a terra, hanno sottoposto a sequestro preventivo ieri una piscina abusiva costruita senza regolare autorizzazione all’interno di uno stabilimento balneare.

Da ieri mattina la costruzione, che sorge lungo un Lido balneare nel territorio di Manfredonia, è stata posta sotto sequestro con denuncia penale per il titolare della concessione.

Seguono aggiornamenti

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Mare sicuro 2013, sequestrata piscina abusiva ultima modifica: 2013-06-20T11:20:00+00:00 da Giuseppe de Filippo



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • marianninaucalannarje

    Una città ed una nazione,sempre più,allo sbando!Ognuno si fa i —–propri,tanto prima o poi,verrà il condono.Quando sarà liberata la PALMA imprigionata dal —- Piazza Marconi?Da chi dipende il tutto?Chi deve fare rispettare la legge in quel punto della città?Chi ha chiuso gli occhi e non solo—————– (MODERAZIONE, MODERAZIONE,NDR)


  • FESTINO

    DOVETE ABBATTERE TUTTO CIO CHE è ABUSIVO PERCHè FRA POCO LE DENUNCE ARRIVERANNO,OVUNQUE O SI Dà A TUTTI OPPURE A NESSUNO …ARRIVERANNO DENUNCE ANCHE A BRUXELLES STANNO ARRIVANDO PREPARATEVI


  • pippy

    e quale sarebbe il lido k ha costruito la piscina all’interno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This