Cronaca

San Giovanni Rotondo, Giannicola: ricorrere a risorse Regione


Di:

Prof. Angelo Vescovi (fonte cav.templari)

Prof. Angelo Vescovi (fonte cav.templari)

San Giovanni Rotondo – “Il braccio di ferro in corso tra la Regione Puglia e i laboratori di analisi- afferma il Consigliere regionale, Giannicola De Leonardis, presidente della Commissione Affari Istituzionali – è una dolorosa sconfitta per i cittadini, i quali sono poi le principali vittime di una situazione che richiederebbe buon senso, e non arroccamento nelle rispettive posizioni.
Da ‘Casa Sollievo’ una pagina positiva per la sanità pugliese.”

“Il Prof. Vescovi annuncia l’applicazione ‘pratica’ di cellule staminali umane per la cura di malati di Sla. Ma, la sanità regionale riserva sempre più preoccupanti situazioni, a partire da quella dei laboratori d’analisi convenzionati.”

“E’ auspicabile un possibile, temporaneo ricorso alle risorse del bilancio regionale per limitare i tagli imposti dalla delibera n. 951 del 13 maggio 2013, che recepisce in maniera controversa quanto disposto dal ‘decreto Balduzzi’. Un’altra segnalazione – spiega Giannicola – nell’ambito sanitario regionale giunge dal Consigliere Regionale PDL Nino Marmo, per il quale ‘è in atto a tutti i livelli una campagna volta a punire ed intimidire i medici obiettori di coscienza in relazione agli aborti ex-legge 194. E’ un’ulteriore manifestazione di quell’incombente ‘Stato etico’ all’incontrario la cui eticità di regime è il ‘politicamente corretto’, che si vorrebbe imporre extra omnes con obblighi e divieti’.”

Redazione Stato

San Giovanni Rotondo, Giannicola: ricorrere a risorse Regione ultima modifica: 2013-06-20T13:03:50+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This