GarganoManfredonia

Pienoni sulle spiagge del Gargano, chiusa galleria Mattinata


Di:

Foggia – SPIAGGE del Gargano prese d’assalto in questa terza domenica di Luglio. Stamani lieve aumento del traffico nel tratto autostradale della provincia di Foggia con transito di numerosi mezzi. Oltre a rallentamenti sull’A14 tra i caselli di Foggia e Poggio Imperiale, segnalate code sulle strade statali e provinciali. In particolare sulla strada a scorrimento veloce del Gargano la 293 e sulla SS89, la Foggia-Manfredonia.

In serata la strada statale 688 “di Mattinata” è stata provvisoriamente chiusa al traffico dal km 3 al km 5, in entrambe le direzioni, a seguito del superamento del limite di CO2 per il traffico intenso nella galleria del Monte Saraceno, nel comune di Mattinata, in provincia di Foggia. Il traffico è provvisoriamente deviato sulla viabilità secondaria, con indicazioni sul posto.

Vieste, Rodi, Peschici, Mattinata, Manfredonia e Siponto le mete principali dei turisti.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Pienoni sulle spiagge del Gargano, chiusa galleria Mattinata ultima modifica: 2014-07-20T23:18:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • agenzia di stop

    e non uno che s iè fermato a Manfredonia oh c’era il deserto in spiaggia


  • Maria

    Il deserto?
    Ma che lido frequenti, che vengo anche io!
    Manfredonia caos
    Il mio lido alle 3 aveva finito i gelati !!!


  • Federico

    Veramente io nn ho visto la galleria chiusa al traffico.. Bufala??


  • Corto Maltese

    come si fanno a fermare a manfredonia se non c’è un ombrellone libero?


  • matteo

    non so l’utente “agenzia di stop” dove sia stato comunque ieri Manfredonia città e tutto il litorale sono stati presi d’assalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This