Foggia

No rinnovo insegnante lesbica, Scalfarotto: ora legge contro omofobia


Di:

Foggia – “Una valutazione definita di carattere etico-morale ha indotto la direttirce dell’Istituto ‘Sacro Cuore’ di Trento a non rinnovare il contratto ad una insegnante lesbica. Insegnante ritenuta del tutto adeguata ed irreprensibile sotto il profilo professionale. Penso che una valutazione di carattere giuidico-civile debba impedire questa inconcepibile violazione del principio di eguaglianza e del divieto di discriminazione sancito dalla Costituzione, dalle convenzioni internazionali e dalle leggi.”

Lo dichiara il sottosegretario alle Riforme del Governo Renzi Ivan Scalfarotto, che aggiunge “Peraltro, come ho avuto occasione di dire al Ministro Giannini e al sottosegretario Reggi, il fatto che questo Istituto paritario riceva contributi pubblici rende ancora più intollerabile questa tristissima vicenda.”

“Mentre esprimo la più ampia solidarietà a questa persona colpita nella sua dignità e messa a rischio sul piano professionale senza aver fatto nulla di male e auspico un pronto intervento a difesa della legalità violata – questo licenziamento è palesemente nullo, se investita del caso la magistratura lo chiarirà certamente – credo sia necessario un supplemento di riflessione sul tema dell’omofobia nel nostro Paese e sull’indifferibilità di una legge che condanni le forme più odiose dell’intolleranza e della discriminazione.” ha proseguito Scalfarotto.

“La legge antiomofobia nella versione approvata dalla Camera non avrebbe colpito con sanzione penale la madre superiora. E tuttavia, in presenza di una legge, la direttrice della scuola avrebbe forse avuto maggiore contezza della gravità del suo comportamento. Non si tratta di dunque di abbracciare un atteggiamento repressivo a tutti i costi ma di aiutare il Paese a maturare una maggiore consapevolezza sui temi del rispetto e dell’inclusione, dove abbiamo, come appare evidente, ancora moltissimo da imparare”, ha concluso il Sottosegretario.

Redazione Stato

No rinnovo insegnante lesbica, Scalfarotto: ora legge contro omofobia ultima modifica: 2014-07-20T22:37:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This