GarganoManfredonia
I due si erano resi responsabili nell'agosto 2015 del furto di due cellulari e di un portafoglio

San Nicandro Garganico: furto ed estorsione. 2 arresti dei CC

A cura dei Carabinieri della Stazione di San Nicandro Garganico


Di:

San Nicandro Garganico. I Carabinieri della Stazione di San Nicandro Garganico hanno proceduto all’arresto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del tribunale di Foggia su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di Antonio Altieri, classe ’86 originario di San Marco in Lamis e Nazario Sticozzi, classe ’67 di San Severo. I due si erano resi responsabili nell’agosto 2015 del furto di due cellulari e di un portafoglio in danno di una persona di San Nicandro, con conseguente richiesta estorsiva per la restituzione.

La vittima aveva lasciato i due telefoni all’interno della propria autovettura in sosta per allontanarsi solo pochi secondi. I due, notata la persona che non aveva chiuso a chiave il proprio veicolo, si erano introdotti nell’autovettura, dalla quale hanno asportato, oltre ai due smartphone, anche il portafogli. Nei giorni immediatamente successivi, gli stessi avevano avvicinato la vittima proponendogli di restituirgli ii maltolto dietro il pagamento di un compenso, ma quest’ultima si era rivolta ai Carabinieri denunciando il tentativo di estorsione. Oltre agli elementi forniti dalla vittima, particolarmente utili ai fini dell’indagine risultavano alcune telecamere di esercizi commerciali che avevano ripreso proprio le fasi del furto e che acquisite e analizzate dai Carabinieri consentivano di far emergere gravi indizi di colpevolezza a carico dei due malviventi. Gli arrestati sono stati associati nel carcere di Foggia.

Redazione Stato Quotidiano@riproduzioneriservata

San Nicandro Garganico: furto ed estorsione. 2 arresti dei CC ultima modifica: 2015-10-20T09:58:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This