ManfredoniaSport
San Severo sconfitto a Taranto per 2-1 e Manfredonia che trova il pari (1-1 il finale) su rigore

Serie d, segnali di ripresa delle foggiane

Resta in vetta il Nardò, che vince 2-1 il derby salentino contro il Gallipoli


Di:

Manfredonia. Un pari ed una sconfitta. Questo il bottino delle due foggiane nell’8^giornata del girone H di Serie D, con il San Severo sconfitto a Taranto per 2-1 ed il Manfredonia che trova il pari (1-1 il finale) tra le mura amiche contro il Bisceglie in un inedito “Monday night”. Nel pomeriggio domenicale, il San Severo, impegnato sul terreno dello “Iacovone”, ha sfiorato l’impresa al cospetto di una delle favorite del torneo, il Taranto di mister Cazzarò, uscendo sconfitto per 2-1 dopo una prestazione eccellente. Marcature aperte da Manganelli sul finire di primo tempo, rossoblu subito raggiunti nella ripresa dal gol di Favetta; a decidere il match la rete del tarantino doc Russo, arrivata al 76’, viziata da una posizione di off-side alquanto sospetta, ma che consegna ai padroni di casa tre punti che li confermano seconda forza del girone.

Va meglio al Donia nel posticipo del lunedì sera: i ragazzi di Vadacca ospitano il Bisceglie al “Miramare”, chiudendo la gara con un 1-1 che sta stretto. Dopo un primo tempo equilibrato ma senza grosse emozioni, è Volpicelli a sbloccare nella ripresa, portando avanti i nerazzurri con un bel calcio di punizione. Al 77’ rigore per i sipontini, realizzato da Bozzi, ed espulsione per proteste comminata al difensore centrale ospite Di Giorgio; nel finale tante occasioni per i padroni di casa, ma al 90’ le squadre si dividono la posta in palio.

Ricche di gol ed emozioni le altre gare. Resta in vetta il Nardò, che vince 2-1 il derby salentino contro il Gallipoli, grazie alle reti di Malcore e Palmisano, intervallate da quella ospite di Negro. Vincono le due Francavilla e si piazzano sul terzo gradino del podio: la Virtus, trascinata dalla doppietta di Montaldi, sbanca il “Gobbato” di Pomigliano per 2-1, trionfando in un importante scontro diretto, mentre i rossoblu del Sinni battono tra le mura amiche il Torrecuso per 2-1; domenica prossima curioso “derby” tra le due omonime, si giocherà in terra brindisina. Successo in rimonta per il Fondi che, sotto di 2 gol in casa contro il Picerno, si affida al suo bomber Meloni (doppietta) ed a Tiscione per chiudere con il 3-2 definitivo; pari nel derby laziale tra Serpentara ed Isola Liri, 1-1 marcato da Comini e Ciro Poziello, quest’ultimo per gli ospiti. Altro pari, ma a reti bianche, nella sfida in salsa campana tra Marcianise e Turris; torna al successo il Potenza, che al “Viviani” si sbarazza dell’Aprilia per 2-1, grazie alle reti di Cinque e Jeda, inutile la marcatura di Esposito su rigore per i laziali.

SERIE D girone H – 8^giornata
Fondi – Picerno 3-2
Francavilla in Sinni – Torrecuso 2-1
Pomigliano – Virtus Francavilla 1-2
Potenza – Aprilia 2-1
Serpentara – Isola Liri 1-1
Taranto – SAN SEVERO 2-1
Marcianise – Turris 0-0
Nardò – Gallipoli 2-1
MANFREDONIA – Bisceglie 1-1

CLASSIFICA
Nardò 21; Taranto 20; Francavilla in Sinni, Virtus Francavilla 17; Pomigliano 16; Fondi 15; Isola Liri 14; Marcianise, Turris 11; Bisceglie 10; Potenza 9; SAN SEVERO*, Torrecuso 7; MANFREDONIA 6; AZ Picerno 5; Aprilia, Gallipoli, Serpentara 4. (*San Severo -2 di penalità)

(A cura di Salvatore Fratello – salvatore.fratello@outlook.com)

Serie d, segnali di ripresa delle foggiane ultima modifica: 2015-10-20T13:45:30+00:00 da Salvatore Fratello



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Pato

    Ma che partita del Manfredonia hai visto? Squadra allo sbando solo con la complicità dell arbitro si è pareggiato. Bisceglie fino al rigore ed espulsione nettamente superiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This